giovedì 28 marzo 2013

Esercizi Rudolf Steiner





ESERCIZI ESOTERICI
Scientifico spirituali tratti da vari testi



ESERCIZIO DEL SEME
(da G.Colazza: “dell’Iniziazione”)


Osservare con gli occhi fisici un seme: forma,colore,peso,dimensioni,rapporti.

Fatto ciò,occorre interiorizzare l’immagine,astrandosi dalla percezione fisica del seme,sforzandosi di visualizzarlo nel campo della propria coscienza,ad occhi chiusi.
Si pensi che in esso è virtualmente presente in potenza l’intera pianta: vi è in lui un’Idea,una Legge naturale invisibile che lo governa,la quale manifesterà in un futuro sulla Terra la pianta in lui ora nascostamente contenuta.

In lui dimora una potentissima forza vivente,che si cela alla nostra vista,invisibilmente.

Rappresentarsi poi il processo temporale,di crescita in successione,nel triplice ritmo della sua costituzione:1- radice, 2- fusto,3- fogliame,fiori ,frutto.
Non è importante curare i dettagli,ma sentire la forza di questa manifestazione,la potenza creativa che si esprime nell’espansione dirompente delle forze insite nel seme.
Quel che noi sentiremo come potenzialità espansiva è l’elemento invisibile del seme: la forza eterica. Il ritmo perenne del mondo vegetale trascende il seme stesso come dato immediatamente sensibile e percepibile.
Ci si volga di nuovo al seme (aprendo gli occhi?) collegando ad esso l’intero processo immaginativo delle potenziali forme di crescita, dell’invisibile che è diventato visibile.
La forza che ne risulterà si tradurrà in noi come facoltà di visione: una specie di nube luminosa,una specie di piccola fiamma di colore lilla-azzurro,aleggiante intorno al seme. Ciò è la vivente forza vitale che edificherà la pianta.

Catarsi E Spiritualità ...



Prender, sì, da queste cose qui in terra belle;
ma avere in ogni istante,per suprema meta quella Bellezza assoluta, e salire su.
E sarà come per gradini di una scala ascendenti.
(Platone, Il Convivio)

"La "catarsi" è riaffiorata nella nostra epoca all’inizio della psicoterapia moderna: il metodo detto appunto catartico di Breuer e Freud. (…) Nel metodo catartico la rappresentazione del fatto penoso obliato (come equivalente dell’incubo) tende a coincidere con l’evocazione e quindi con la presenza del fatto penoso stesso, allo scopo di scongiurarlo. Il metodo catartico assume così l’aspetto di una ripresentificazione dell’evento infausto e di una sua esorcizzazione attraverso la rappresentazione (…). Freud si rese conto che ciò che agiva terapeuticamente nel metodo catartico non era semplicemente la possibilità di rappresentare il fatto penoso obliato attraverso il ricordo, bensì il rivivere il ricordo nell’ambito di una relazione di transfert che, in quanto comporta affetti, implica una mescolanza di energia e di significazione. (…) Dopo Freud l’amore è un processo di transfert e il transfert significa che gli affetti non presentano se stessi, ma stanno al posto di qualcosa d’altro, di altri affetti, per altre persone. Il transfert contiene la situazione teatrica, nel senso che l’affetto per una persona trasforma la persona in qualcosa che sta al posto di un personaggio.



Respiro e Meditazione




SENSAZIONI RESPIRATORIE IN MEDITAZIONE

Iniziate questo esercizio impiegando circa cinque minuti per diventare consapevoli delle sensazioni nelle varie parti del vostro corpo… Ora spostate la vostra consapevolezza sul vostro respiro. Diventate consapevoli dell’aria, quando entra e quando esce attraverso le vostre narici…
Non concentratevi sull’aria mentre entra nei polmoni. Limitate la vostra consapevolezza all’aria mentre passa attraverso le narici…
Fate attenzione a non controllare il respiro. Non tentate di renderlo più profondo. Questo non è un esercizio di respirazione, ma di consapevolezza. Perciò, se il respiro è poco profondo, lasciatelo così. Non interferite. Soltanto osservatelo.
Ogni volta che vi distraete, tornate al vostro compito. Vi gioverà molto se, prima di iniziare, deciderete di non perdere consapevolezza di ogni singolo respiro.
Ma senza tensione! Iniziate questo esercizio con una specie di seria giocosità.
Continuate questo esercizio per dieci o quindici minuti.

Esercizio di Radicamento




IL RADICAMENTO


La connessione a Madre Terra è la base, è la natura che insegna, è da lei che possiamo apprendere ogni cosa serva al nostro cammino spirituale. Siamo su questa Terra per un motivo ben preciso, sia che ne siamo consapevoli o meno resta un dato di fatto e, il radicamento serve per tutto, è qui il punto da cui si parte. Qualsiasi tecnica vogliate praticare se non c’è un saldo radicamento ed uno scambio energetico con l’Essere Spirituale Terra non vi darà i risultati che promette! C’è chi ne è dotato naturalmente e lo potrete verificare dal diametro delle radici che riuscirete a visualizzare nell’esercizio, più saranno fini meno sarete radicati per cui dovrete praticare con costanza, la cara amica Costanza. Se visualizzerete le radici forti come quelle di una quercia vorrà dire che il radicamento è buono ma comunque praticare male non fà e potrete alternare o aggiungere il radicamento ad altre tecniche che utilizzate di solito.


lunedì 25 marzo 2013

La farmacia di Dio




Si dice che Dio, all'inizio ha separato l'acqua salata da quella dolce, ha creato la terra ferma, ha piantato un giardino, ha creato gli animali ed i pesci.


Tutto questo prima della creazione dell' uomo.. Dio ha previsto tutti gli alimenti a noi necessari, prima della nostra creazione. Sono buoni e più efficienti quando si consumano crudi. E' necessario imparare questo.. Dio ci ha lasciato un indizio per sapere quali alimenti sono adatti a una certa parte del nostro corpo !!!


NUMEROLOGIA: CALCOLARE I PROPRI NUMERI DI BASE



Calcolare i propri Numeri di base

Nome e Cognome
(questo Numero è chiamato in modi diversi dalle varie scuole di Numerologia: “Espressione”, oppure “Via del Destino”, oppure “Capacità”, oppure “Numero Evolutivo”. Si tratta del nome principale più usato e del cognome paterno, ma si può anche analizzare i nomi aggiuntivi, il cognome materno e un eventuale soprannome):

Karma, reincarnazione, destino…


Anime gemelle

Karma, reincarnazione, destino…Incontri karmici: anime gemelle e anime compagne…


Reincarnazione

L’argomento “reincarnazione” è considerato a tutt’oggi un argomento tabù presso molti popoli, soprattutto presso le culture occidentali monoteiste. Ricordo quando all’età di diciassette anni chiesi a mia madre (che già da anni si occupava di esoterismo): “Cosa significa quando senti che un determinato momento lo hai già vissuto?” e lei mi disse che la risposta alla mia domanda era la reincarnazione. Mi spaventai così tanto che scappai in camera mia.

Perché la reincarnazione fa paura? Forse perché non la si conosce ancora abbastanza o perché per noi è un concetto troppo inusuale. Oggi non solo accetto appieno la teoria della metempsicosi (altro termine per definire la reincarnazione), ma ho capito che accettare questa teoria è la chiave per la comprensione di noi stessi e del trascendente. Accettando la reincarnazione tutto quadra.

Piramide Terrestre delle relazioni





Anime Compagne di viaggio...

I Sette Passi della Piramide Terrestre delle relazioni sono come seguono:


1.Raggio Gemello

2.Fiamme Gemelle

3.Anime Gemelle

4.Compagni Gemelli

5.Espressione Divina

6.Anime Compagne

7.Complemento Divino




Cominceremo con il Passo Sette.


Un Complemento Divino è qualcuno che vi mostra l’esatto specchio di dove voi state vivendo. Questa persona potrebbe essere chiunque in un dato momento che il Sé Superiore vi manda per riflettere la vostra immagine esatta. Molto spesso essa riflette le vostre vibrazioni negative, mentre altre volte venite benedetti con il vedere la bellezza che voi siete.

IL NERVOSISMO E LA TRASFORMAZIONE INTERIORE




Nervosismo e Trasformazione
di Monique Mathieu

"Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all'improvviso vi sorprenderete a fare l'impossibile" (San Francesco d'Assisi)

« A volte provate del nervosismo. Quello che pensate sia del nervosismo proviene da una grande trasformazione interiore.


Non scordate che attualmente state recuperando altre spirali del DNA. Gli umani avranno quattro, perfino cinque spirali supplementari e molti di voi le hanno già acquisite. Non siete arrivati certo ad avere dodici spirali del DNA, perché non bisogna correre troppo.

Ognuno di voi può constatare che molte cose stanno accadendo a livello del proprio corpo fisico, a livello della propria coscienza, a livello del mollare la presa e anche a livello di interesse per la vita per come la vivevate "prima".

Diciamo che tutto si sta pianificando sempre di più. Vivrete sempre di più nell'accettazione di tutte le esperienze che dovete fare, perché saprete che non serve aggrapparsi al vecchio, non serve aggrapparsi a quello che pensate essere bene per voi. Ci pensa la Vita a darvi quello che è bene per voi ! (Quando parliamo di Vita, chiaramente parliamo di Dio in voi e della vostra anima.)
Proseguiamo su quello che potreste considerare come eccitazione interiore o nervosismo.

Tutta la vostra struttura comincia veramente a cambiare. Naturalmente siete ancora degli esseri carbonio, ma state diventando sempre di più degli esseri cristallo e questo causa dei disturbi, perché non siete più totalmente degli esseri carbonio ma non siete ancora del tutto degli esseri cristallo.

I periodi che si trovano fra due epoche sono abbastanza difficili da vivere per gli umani. I grandi attacchi di stanchezza, i dolori che vanno e vengono, i nervosismi interiori e l'indifferenza alla vita che vi circonda fanno parte della transizione.

Vi avevamo già detto qualche tempo fa che la transizione era già iniziata. Ognuno dà al termine transizione il significato che gli attribuisce. La parola transizione significa andare verso qualcos'altro, cambiare completamente, transitare verso un'altra coscienza, verso un nuovo stato d'essere. La parola transizione non significa per forza che tutto si sta capovolgendo attorno a voi ! La transizione non è necessariamente il rovesciamento della vostra società ! La vera transizione avviene all'interno di voi, giorno dopo giorno, in funzione delle vostre personali esperienze e della vostra capacità di amare e di offrire questo Amore. (Non stiamo parlando della grande transizione, stiamo parlando della transizione degli umani.)

In un prossimo contatto torneremo nuovamente sulla transizione, allora illumineremo un po' di più gli umani, perché la parola transizione è spesso associata alla paura, mentre dovrebbe essere associata alla gioia profonda. Ne riparleremo, perché lo consideriamo necessario e perché vi state avvicinando a certe date e a certi momenti importanti per l'umanità.

Torniamo ai vostri stati un po' sgradevoli.

Se vi sentite nervosi, se vi sentite un po' aggressivi oppure aggrediti, non fateci caso, passerà ! Sono come delle onde che vi penetrano, perché in effetti le energie che ricevete vi consentono di trasformare tutta la vostra struttura e anche di risvegliare maggiormente la vostra coscienza.

Ognuno di voi può constatare a che punto sia cambiato anche solo rispetto a qualche mese fa nel proprio modo di pensare, di amare e di essere. Ognuno di voi può anche rendersi conto di stare andando verso qualcosa di sconosciuto, ma di sentirsi anche profondamente attirato verso questo ignoto, di non provare alcuna paura e di sentire soprattutto molta gioia, almeno noi speriamo che sia così per tutti voi che ci leggete. »

Consigli di lettura
Potrebbe anche interessarti
GRANDI EVENTI STANNO PER ACCADERE - NUOVE ENERGIE SULLA TERRA
Il cambiamento sta avvenendo su così tanti livelli. Sta succedendo alla nostra biologia, alla vita animale e vegetale, all’ecosistema sottomarino. É in corso un’enorme pulizia e tutti la stanno percependo


COME RITROVARE LA PASSIONE NELLA VITA
Il primo passo più importante è capire cosa vuoi veramente di più di tutto. Cosa ti dà i maggiori livelli di soddisfazione e ti consente di contribuire con qualcosa di veramente unico al mondo?
Continua a leggere...
Tuttavia, potresti non sapere come capire quando la tua vibrazione sta cambiando o come capire se un cambiamento di vibrazione è positivo o negativo. 




Fonte: Monique Mathieu http://ducielalaterre.org

Questo articolo può essere condiviso e divulgato rispettando il lavoro svolto citando la fonte dello stesso Blog e le relative fonti esterne citate dallo stesso.
Diario di una ragazza indaco di Michela Marini © COPYRIGHT




venerdì 22 marzo 2013

ATTENZIONE Vampiri Energetici


Vampiri Energetici: Chi sono
Il "vampiro energetico" è colui che si nutre della nostra energia vitale, spesso in modo inconsapevole, in virtù di una natura che lo spinge a "prosciugare" le riserve di chi lo avvicina. Imparerete le regole fondamentali dell'anti vampiro, a riconoscere i sintomi dell'aggressione vampirica e come creare uno scudo di protezione.


Il mondo nel quale stiamo vivendo è intriso di tanto odio e rancore, di tanta invidia e gelosia. Come possiamo trasformare questa energia pesante e negativa in un’energia bella, di pace e serenità? Come possiamo aiutarci a trascorrere una vita più serena e più contenta?

Prima di tutto è importantissimo trovare la pace dentro noi stessi. Quando siamo in pace con noi stessi siamo in pace con il mondo circostante.

Spesso capita che una persona ci si avvicini e vomiti addosso tutti i suoi problemi. Oppure, che ci faccia dei complimenti che non sono veramente sentiti; o che faccia dei commenti sul nostro modo di essere, o su come siamo vestiti quel giorno; o che dica di come è contenta della splendida vacanza che abbiamo appena trascorso... ma alla fine dell’incontro, quando ci salutiamo, ci sentiamo stanchi e senza forze, mentre quella persona invece se ne va tutta baldanzosa, contenta e felice di avere parlato con noi.

Queste persone sono i cosiddetti “vampiri energetici”, quelli che succhiano tutta l’energia mentre ci parlano; siamo impreparati a ricevere i loro commenti e le loro parole e, colti alla sprovvista, non sappiamo come procedere.

giovedì 21 marzo 2013

“Taos Hum” Il ronzio infinito

Taos Hum ronzio


Taos Hum: il Suono dell'Apocalisse?


È un rumore di fondo che, in questa cittadina dello stato del Nuovo Messico (Usa) è udibile sin dagli anni ’70. Anche noto come “Taos Hum”, rappresenta un affascinante mistero naturale, in quanto questo rumore è percepibile dall’orecchio umano e molto simile – secondo la descrizione di chi lo ha ascoltato – a quello di un motore diesel avviato, ma risulta impossibile registrarlo o isolarlo con un microfono.


ORIGINE IGNOTA. Il brusio sembra un suono distante, ma nessuno è finora stato in grado di identificarne la fonte. L’ipotesi più gettonata è che si tratti di un rumore “infrasonico”, percepito grazie ad alcune non specificate caratteristiche ambientali. Taos non è l’unico posto dove è possibile ascoltare suoni analoghi: nel 2012 è nato un sito internet, “thehum.info”, che censisce brusii in giro per il mondo allo scopo di risolvere il mistero basandosi sulle similitudini. Sono migliaia i posti citati, ma per molti di questi si è trovata una spiegazione plausibile: per il brusio di Taos la caccia è ancora aperta...

mercoledì 20 marzo 2013

Un uomo pieno di amore è in paradiso



L’amore è di per se stesso nutrimento

“Senza amore un uomo è solo, separato dal centro dell’esistenza. Senza amore tutti sono un’entità solitaria, a cui manca ogni connessione con i suoi simili. Oggigiorno, l’uomo è totalmente solo. Siamo tutti separati dagli altri, intrappolati in noi stessi. È come essere nella tomba. Anche se è vivo, l’uomo è un cadavere.



"Vedi che quello che sto dicendo è vero? Sei vivo? Senti il flusso dell’amore nelle tue vene? Se non senti quel flusso, se il battito dell’amore nel tuo cuore è cessato, allora dovresti ben comprendere che in realtà non sei affatto vivo.

“Un giorno ero in viaggio e qualcuno mi chiese qual è la parola che ha il valore più grande nel vocabolario di un uomo. La mia risposta fu Amore. L’uomo fu sorpreso. Disse che si aspettava che rispondessi anima o Dio. Mi misi a ridere e dissi “L’amore è Dio”.

“Quando ci si eleva sul raggio dell’amore si può entrare nel regno illuminato di Dio. E’ meglio dire che l’amore è Dio, piuttosto che dire che la verità è Dio, perché l’armonia, la bellezza, la vitalità e l’estasi che fanno parte dell’amore non fanno parte della verità. La verità è qualcosa che si deve conoscere; l’amore deve essere provato oltre che conosciuto. La crescita e la perfezione dell’amore portano alla definitiva fusione con Dio.

“La povertà più grande è l’assenza di amore. L’uomo che non ha sviluppato la capacità di amare vive in un suo inferno privato. Un uomo colmo di amore è in paradiso. Puoi considerare un uomo come se fosse una pianta magnifica e unica, una pianta che è capace di produrre sia nettare sia veleno. Se un uomo vive di odio, raccoglie veleno; se vive di amore, raccoglie fiori carichi di nettare”.

Il POTERE delle vibrazioni personali...






Il mondo fisico tridimensionale, quello che percepiamo come la realtà, comincia a rispondere a un influsso di energia ad alta frequenza




La quarta dimensione, il prossimo livello di coscienza che si trova appena al di là di voi, si sta facendo conoscere. Qualcuno dice che questo è il risultato di distanti eventi cosmici o di un "campo di plasma" di energia cosmica che sta attraversando il nostro settore della Via Lattea.

Quale che sia la causa, quando l'energia superiore di questa dimensione più spirituale cala in frequenza e comincia a permeare il vostro mondo, voi vi sentite smuovere e reagite, tendendo verso l'alto in frequenza, aspirando al mistero.


"Mi sento agitato e so che c'è qualcosa di più nella vita! Voglio qualcosa di meglio!"


martedì 19 marzo 2013

Le 7 Leggi Universali





PRIMA – LEGGE DI CREAZIONE
“In principio era il Verbo, il Verbo era presso Dio
e il Verbo era Dio”
( Gv 1:1)

Questa è la Legge più importante perchè è quella che regge tutto il Creato. Prima che esistesse l’universo vi era nella Mente di Dio l’idea (verbo) di come doveva essere.
L’uomo, essendo stato Creato ad immagine e somiglianza di Dio, è anch’esso Creatore e anche i suoi pensiero prima o poi si manifestano nel suo corpo e nel mondo che lo circonda. Oggi ingiustamente conosciuta come legge di Attrazione, quindi è più corretto chiamarla con il suo vero nome, Legge di Creazione.


CIO CHE SI PENSA SI MANIFESTA

Si devono considerare i pensieri come oggetti reali. E’ l’insieme dei pensieri che determina tutto quello che ci accade e ci circonda. Qualunque cosa trattieni nella tua mente è quanto vedrai manifestarsi nella tua vita e in tutto ciò che farai. Sono infatti questi pensieri a creare ciò che viene chiamato “destino”

venerdì 15 marzo 2013

LE RUNE SONO IL LINGUAGGIO SEGRETO DEL MONDO



le rune

Le RUNE sono il linguaggio segreto del mondo 

RUNA significa "segreto", "sussurrare". Esse trovano le loro origini nella tradizione germanico-vichinga e furono usate anche dal misterioso popolo Celtico come strumento divinatorio associato alla forma tradizionale divinatoria druidica espressa attraverso la lettura degli Ogham; pezzetti di legno intagliati con i simboli rappresentanti il loro alfabeto criptico. Tali pratiche venivano comunque tramandate oralmente e per questo motivo, quando si legge un testo sulle Rune, è possibile trovarci di fronte a simboli differenti e con nomi molto diversi rispetto anche a quelli che trovate in questa pagina.

Adulti Indaco




GLI ADULTI INDACO
Già da tempo,è presente la realtà dei bambini indaco,ma ora questa nuova razza mutante è adulta.

Si tratta quindi di realizzare questo: non abbiamo più a che fare con energie grandi in un contenitore piccolo, ma bensì di ex bambini indaco, oramai ben cresciuti e immersi in profondi disagi esistenziali in cui molto di ciò che vivono, di sé e del mondo, gli sta stretto.

Essi hanno la possibilità di usare i sensi in modo nuovo; riescono a pensare per immagini, parlare per immagini. Prima di parlare, infatti, visionano cioè che vogliono dire. Essi usano i sensi interni in un modo che ha dell'incredibile e possono, solo per contaminazione, attivare altre persone. Chi ha l'energia più forte contamina l'altro. Ciò funziona per le frequentazioni tossiche, ma anche per quelle nutrienti.

Osservare questa possibilità e integrare chi non è già attivato con chi lo è, creerà un fenomeno di massa che andrà a migliorare la razza umana.

Servono delle guide forti che dirigano gli adulti indaco e che li incanalino. Gli indaco hanno bisogno di punti fermi per la loro crescita. Anche chi è già pienamente in questa vibrazione, deve muoversi verso l'integrazione delle nuove risorse che ha accumulato. Rimanere immobili sotto l'etichetta "sono un indaco" non farà accadere nulla.

Nessuno ha mai realizzato niente di grande standosene immobile!

Questionario per Bambini e Adulti Indaco


SCOPRI SE SEI UN BAMBINO/ADULTO INDACO 

Prima di iniziare il questionario, ci terrei a condividere con voi un pensiero.Questi test, hanno il ruolo di "portare a galla", poiché è evidente che se lo avete cercato o lo state facendo, dentro voi avete già la risposta o almeno iniziate a porvi delle domande per scoprire la vostra verità. La prima domanda che dovete porvi, la dovete fare a voi stessi...sono certa che avrete molto risposte!

I test sono suddivisi per fasce di età: cercate quella più appropriata per voi o per i vostri bambini.

giovedì 14 marzo 2013

Il cuore è l’organo più importante del nostro corpo




Il Cuore è la parte più importante per l’evoluzione della nostra Coscienza
Il cuore ha il suo “cervello” e la sua coscienza.
Molti credono che la consapevolezza cosciente ha origine nel cervello. Recenti ricerche scientifiche suggeriscono che la coscienza in realtà emerge nel cuore e il cervello e il corpo agiscono insieme dietro le direttive di esso.

Il cuore è molto più di una semplice pompa, come si credeva un tempo, il cuore è oramai riconosciuto dagli scienziati come un sistema altamente complesso con la propria funzione con il proprio “cervello”.

Una ricerca di una nuova disciplina chiamata “neurocardiology” mostra che il cuore è un organo sensoriale ed un sofisticato centro per ricevere ed elabora le informazioni. Il sistema nervoso all’interno del cuore (o “cervello cuore”) consente di imparare, ricordare e prendere decisioni funzionali e indipendenti dalla corteccia cerebrale del cervello. Inoltre, numerosi esperimenti hanno dimostrato che i segnali che il cuore invia continuamente al cervello influenza le funzioni dei centri cerebrali superiori coinvolti nella percezione, cognizione, e l’elaborazione emotiva.

Protezione con la tecnica dell'uovo d'oro




Tecnica dell'Uovo d'Oro

Se ci troviamo in situazioni che richiedono un grande dispendio d'energia e ci sentiamo stanchi, possiamo visualizzarci dentro un uovo d'oro massiccio con le superfici interne ed esterne levigate come uno specchio.

Lo specchio esterno ci scherma dalle energie delle altre persone, quello interno fa rimbalzare su di noi le nostre energie, ricaricandoci.

2-3 minuti sono sufficienti per riacquistare energia.

Un ulteriore uso di questa tecnica consiste nel mettere nell'uovo d'oro una persona che importuna noi od altri, causandole così estremo disagio.

Mantenendo la visualizzazione per 10-15 minuti, la persona inizierà molto presto ad associare la sua azione di disturbo alla sensazione di disagio, sicché comincerà a riflettere sul suo comportamento.



La centratura del Cuore






La sincronizzazione del nostro essere al movimento naturale del creato


La centratura del cuore è uno degli elementi portanti di ogni trattamento delle Terapie Vibrazionali. La tecnica è semplicissima, consiste nell’appoggiare le mani al centro del petto inviando la vibrazione del Prana quantizzato in quel punto con la volontà di sintonizzarsi con l’energia del cuore, cioè con l’amore incondizionato.

L’energia delle Terapie Vibrazionali è quella del cuore dell’amore privo di ego, cioè della capacità di operare lasciando fare alla vita. Amare è porsi in un rapporto di scambio tra due poli, in questo contesto un polo è il terapeuta e l’altro il paziente, e l’arte suprema delle Terapie Vibrazionali consiste nella capacità di guarire ma senza aspettarsi alcun risultato, perché a noi basta semplicemente essere lì in quel preciso istante. Ecco perché durante i trattamenti è essenziale cercare di non essere coinvolti.

La mente "mente": Centrarsi col respiro per superare l’ansia

Centrarsi col respiro per superare l'ansia



Superare l'ansia

Una particolare tecnica di respirazione permette di recuperare la centratura, allontanando l’ansia e mantenendo il contatto con la propria presenza e lucidità mentale.

La respirazione rappresenta la “prima medicina” di cui ognuno dispone, ma della quale ben raramente ci si ricorda.

Imparare a respirare bene equivale infatti a tornare disporre delle nostre migliori facoltà. Non solo per apportare una migliore ossigenazione al cervello o per “rilassarsi” e allentare gli stati d’ansia che, come una morsa, ci dissociano rispetto alle potenzialità di cui disponiamo.

Animale Guida: ARMADILLO




ARMADILLO
Difesa e armatura


L'armadillo è in grado di difendersi efficacemente dai nemici soprattutto grazie all'armatura che lo ricopre. Esso ci consiglia quindi di fissare noi stessi i nostri limiti e di decidere da soli quali esperienze siamo pronti ad attraversare nella nostra vita.

L'armadillo e l'animale-totem degli scudi della medicina. Su questi scudi, o emblemi, veniva sempre rappresentato quello che il suo portatore desiderava, oppure ciò che dava di lui una efficace descrizione. In questo modo, tutti coloro che lo incontravano sapevano, coscientemente o meno, chi avevano di fronte e che cosa questi si aspettasse.

Animale Guida - AQUILA




AQUILA
Impersonificazione della forza divina



L'aquila è una impersonificazione della forza divina: essa vola alta nel cielo, più in alto di ogni altro essere vivente, avvicinandosi così al Grande Spirito. Librarsi a queste altezze le consente di avere una visione d'insieme delle cose della vita. 

L'insegnamento dell'aquila è di riconoscere il senso delle cose che accadono, il disegno che si esprime nelle vicende della vita, sia nei momenti di luce che in quelli d'ombra. Ciò significa saper considerare sia gli eventi positivi che quelli negativi come esperienze che ubbidiscono a una volontà superiore e aiutano a sviluppare la nostra consapevolezza. 

Animale Guida: ANTILOPE





Antilope
Significato animale di potere




Il messaggio che ci dona l'antilope è di trattare con giudizio. Essa conosce i cicli dell'esistenza e il mistero della vita e della morte; da questa conoscenza trae la capacità di agire in modo veritiero e senza timori. La forza dell'antilope viene ricercata soprattutto dagli Uomini-Medicina (sciamani). 

Animale Guida: ALCE





Alce
Spirito Amoroso



Il rispetto e la stima di se stessi, cosi come il riconoscere che un processo creativo è stato saggiamente portato a termine, sono qualità ben simboleggiate dall'alce, la forza e l'orgoglio del quale sono veramente impressionanti. 

Da lui possiamo imparare a esprimere ad alta voce la nostra gioia per una impresa o un compito portato a termine, cosi come l'alce in calore lancia il suo grido di richiamo in primavera. Non si tratta qui di andare a cercare consensi o complimenti, ma semplicemente di dare spazio ed espressione al nostro sentimento più bello, quello della gioia, e la gioia del proprio successo può poi anche coinvolgere gli altri. 

Animali Guida: Meditazioni



Preparazione alla meditazione per incontrare il proprio Animale Guida



Ascolta ed espandi il tuo respiro, entrate nel tuo nucleo e dal tuo centro rilascia un’intenzione o una preghiera che ti servirà per contattare gli Animali Medicina. Afferma con tutto te stesso: “Mi apro al potere di guarire con la connessione agli animali totem”.


Prendete una posizione comoda

Chiudete gli occhi e rilassatevi

Prendete contatto col vostro respiro. Sentite l’aria che entra ed esce dai polmoni, Continuando a portare attenzione al respiro che entra e che esce, ora potete anche sentire il vostro corpo, il suo peso sostenuto dalla terra sotto di voi. Potete anche sentire il contatto con i vestiti, e mentre ascoltate il vostro corpo, cominciate a rilassarvi, lasciando andare le tensioni, anche quelle di cui non siete direttamente consapevoli.

Connessioni con gli animali guida





Connettersi con gli Animali Totem

Evocare il potere di un animale, significa chiedere d’entrare in uno stato di completa armonia con l’energia dell’essenza di quella creatura.
La tradizione sciamanica dei Nativi nord-americani ci insegna a scoprire il nostro potere attraverso gli animali,con un sistema divinatorio che affonda le sue radici in una saggezza antica.
Gli animali-medicina parlano il linguaggio dell’Amore e ci insegnano a riscoprire la nostra connessione con la Madre Terra(Twylah Nitsch, donna-medicina del Clan del Lupo, della Nazione Seneca).

Gli Animali Guida



Gli Animali Guida:Il loro ruolo




Gli Animali non umani sono più antichi dell'Uomo, e da sempre i più anziani insegnano ai più giovani. Ogni iniziato e ogni guerriero, nella sua Iniziazione e nella sua Leggenda Personale, viene ispirato e aiutato da certi suoi totem animali che gli forniscono guida, ascolto, idee ed energie soprattutto. 

Esistono vari Animali Guida per ognuno di noi, ad esempio una stessa persona può avere come guide il Corvo e il Gatto (per fare un esempio), l'uno che lo aiuta nelle intuizioni e nelle premonizioni, e l'altro nei rapporti con le donne. Un terzo animale-guida lo avrà nel Serpente, ma solo nelle situazioni in cui serve, per dirne una, la capacità di risorgere o la Saggezza. 

Tu e il tuo corpo Cristallino: gestire i sintomi





TU E IL TUO CORPO CRISTALLINO: TERZA PARTE 

GESTIRE I “SINTOMI DELL’ASCENSIONE” 
L'Arcangelo Michele attraverso Celia Fenn 


Questa canalizzazione è stata data in risposta ad un Operatore di Luce che sperimentava gravi “Sintomi d’Ascensione”.

“Ciò che chiamate “Sintomi dell’Ascensione” sono gli squilibri fisici che si verificano quando un essere diventa completamente Multidimensionale, ma non è in grado di sostenere il proprio centro o di mantenere il proprio equilibrio, quando le energie Cosmiche diventano molto forti.

Le energie della Nascente Nuova Terra continueranno ad essere forti, e, fino a quando gli esseri umani ascesi non impareranno a sostenere il proprio equilibrio in queste energie, essi continueranno a sperimentare i “sintomi dell’ascensione”.

Tu e il tuo corpo Cristallino: Attivazione




TU E IL TUO CORPO CRISTALLINO 

L'ATTIVAZIONE DELL'"ANGELO UMANO": RI-CALIBRATURA NELLA LUCE BIANCA 
di Celia Fenn 


Non c’è dubbio, nel corpo umano ci sono state meravigliose e miracolose trasformazioni ed è ora diventato un veicolo multidimensionale per gli “Angeli Umani” o Esseri di Luce che tutti noi siamo. Nella Prima Parte, con l’aiuto dell’Arcangelo Michele, abbiamo discusso del modo in cui la Luce e le Energie sono trasmesse dal Corpo di Luce al corpo fisico. In questo articolo, discuteremo il momento in cui si ottiene l’equilibrio e il corpo fisico e il Corpo di Luce diventano Uno.

Tu e il tuo corpo Cristallino



Vivere nella nuova terra: Tu e il tuo corpo Cristallino 
di Celia Fenn 

Queste informazioni sono state trasmesse dall’Arcangelo Michele, con l’intenzione di aiutarvi a comprendere meglio in che modo funziona il Corpo Cristallino Multidimensionale, e per aiutarvi a creare e a mantenere l’equilibrio critico tra l’Energia e la Forma che è così essenziale proprio in questo momento. 

mercoledì 13 marzo 2013

CHE COS'E' IL CORPO DI LUCE UMANO?




CHE COS'E' IL CORPO DI LUCE?
Noi esseri umani non siamo fatti solamente di un corpo fisico denso. Siamo esseri energetici multi-dimensionali molto più complessi, composti da diversi corpi sottili d’energia/coscienza che circondano e compenetrano il corpo fisico esteriore. Nel loro complesso sono chiamati Corpo di Luce o Campo Energetico Umano (i nomi inglesi più utilizzati sono Lightbody, Human Energy System o Human Energy Field). Nel mondo delle discipline olistiche ci si riferisce ad essi con il termine Aura o Campo Aurico. Nella letteratura esoterica sono anche chiamati Veicoli di coscienza. In questo articolo useremo la denominazione “Corpo di Luce”.

martedì 12 marzo 2013

Esercizio di Protezione


                                    
Proteggersi

La parola « protezione » è spesso collegata alla paura. Colui che non ha paura non ha bisogno di protezione!

Vi diremmo comunque questo:

Quello che vi consigliamo, è di porre il più spesso possibile la vostra casa, la vostra macchina o anche voi stessi nella Luce e l'Amore Cristico. Non è forzatamente per proteggervi, ma semplicemente per evitare energie perturbatrici.

Ecco un esercizio non per proteggervi ma per innalzare il vostro tasso vibratorio :

Eserci di Respirazione




Esercizio di respirazione
Vi daremmo un piccolo esercizio che potrete fare prima di ogni meditazione.

E' un esercizio di respiro molto semplice e molto potente perché contribuisce a svuotare il vostro mentale e a farvi integrare la straordinaria energia che è attorno a voi.

Non bisogna fare questo esercizio di respirazione macchinalmente, bisogna farlo con la coscienza di ciò che vi dà realmente.

L'importanza del gesto delle Mani Giunte


                              
LE MANI GIUNTE


Parleremo del gesto delle mani giunte. Perché questo gesto ha una grande importanza ai nostri occhi? Perché questo gesto è stato ripreso dalle vostre religioni?
Il simbolo delle due mani giunte è quello dell'unità. Rappresenta non soltanto l'unità tra l'umano e il divino, ma anche l'unità tra le energie. Questo gesto può anche collegarvi a piani più elevati durante la vostra preghiera. Per quale ragione?
Perché fate simbolicamente l' unità . Quando fate questa unità , elevate il vostro tasso vibratorio . Potete dunque collegarvi più facilmente.

Significato Animali Totem





Breve Enciclopedia Animali Totemici

Mammiferi

ALCE – Autostima, Energie femminili primordiali, Magia di vita e morte

ANTILOPE – Azione, Velocità e adattabilità della mente

ARMADILLO – Protezione personale, Confini, Discriminazione, Empatia

ASINO – Umiltà, Saggezza

BALENA – Creazione, Potere del suono, Memorie, Risveglio, Profondità interiori

BISONTE – Manifestazione dell’abbondanza attraverso la giusta azione, Preghiera

CANE – Fiducia, Fedeltà, Lealtà, Protezione, Guida

CAPRA – Ricerca di nuovi inizi

Da Indaco a Cristallo





La Crisi della Transizione da Indaco a Cristallo


Ci sono persone che fanno la transizione in maniera relativamente dolce, ma molti vivono una crisi quando questa avviene. Di solito, queste sono le persone che hanno scelto di aprirsi alle dimensioni superiori.

Questa scelta non viene fatta logicamente dalla mente razionale ma si tratta piuttosto di una scelta dell’anima, fatta in risposta alle energie di transizione della Terra stessa, ora disponibili. Perciò, a volte, una persona viene gettata dentro a cambiamenti psicologici, emozionali e fisici, per i quali non riesce a trovare alcuna spiegazione logica. Questo può causare una crisi. Secondo la mia esperienza dottori e psicologi ortodossi riescono ad aiutare ben poco, in quanto non hanno alcuna idea di ciò che la persona sta vivendo. Quando le analisi risultano negative, la persona viene spesso considerata isterica o sradicata o persino schizofrenica.

Adolescienti Indaco - La Crisi Esistenziale e il suo Effetto sulla Famiglia





L’Adolescente e Teen-Ager Indaco:
La Crisi Esistenziale e il suo Effetto sulla Famiglia


A mio figlio, che ha diciotto anni…. è stato diagnosticato un disturbo bi-polare, sebbene attualmente rifiuti le medicine. Fa abuso d’alcool e marijuana, quasi quotidianamente. L’altra sera, ha lasciato una pizza nel forno per 5 ore e ci siamo svegliati soffocati dal fumo. Era svenuto sul divano, credo per il troppo bere. L’altro mio figlio si è svegliato e ha spento il fuoco appena in tempo. Attraverso le sue attività criminali, mette continuamente anche in pericolo il resto della nostra famiglia. Ci è stato consigliato da molti professionisti di chiedergli di lasciare la casa. La mia preoccupazione è che peggiori. Ma, forse no. Cosa ne pensa? Mi sento impotente. Abbiamo provato tutto quello che sappiamo, ed è molto….. Carissimi, questa è la prima di una canalizzazione in due parti che tratterà le questioni e i problemi di molti adolescenti Indaco. Chiameremo il tema di questa canalizzazione la “crisi esistenziale” Indaco, poiché è una crisi d’essere che colpisce molti Indaco fra i quindici e i vent’anni circa.

Spesso, ad un’età di circa 15 o 16 anni, il giovane adulto Indaco può cadere in uno stato depressivo o di comportamento nevrotico e cominciare a manifestare schemi di comportamento distruttivi o auto-distruttivi. Talvolta questi schemi possono essere rivolti solo verso l’interno, ma spesso possono anche focalizzarsi esternamente. In questo caso, le energie distruttive sono percepite e sperimentate dalla famiglia, e la pace e la stabilità della famiglia sono sconvolte. In casi estremi, gli Indaco possono portare i loro schemi distruttivi nella comunità più grande e diventare “casi problematici”.

Bambini Cristallo - Il ruolo dei genitori





CRESCERE UN BAMBINO CRISTALLO
UN PROCESSO DI CRESCITA COSCIENTE



I bambini Cristallo ci chiedono di essere allevati in modo molto diverso rispetto ai modelli educativi classici.
Innanzitutto, vogliono essere coinvolti nell’intero processo di incarnazione/gravidanza già a partire dal concepimento, se non addirittura prima, comunicando con i loro futuri genitori e avanzando determinate richieste. Nella mia esperienza queste richieste solitamente includono cose come la rinuncia al fumo e schemi di vita più sani, poiché l’anima non potrà incarnarsi in un corpo materiale già intossicato sul piano fisico. Possono inoltre richiedere ai genitori di lavorare sul proprio bambino interiore per eliminare tossine dai livelli mentale ed emozionale, affinché l’Essere Cristallo possa sentirsi sicuro di incarnarsi attraverso di essi.
I bambini Cristallo arriveranno solo se chiamati e desiderati. Quando lavoro con le madri gravide, mi assicuro sempre di dare il benvenuto al bambino nel regno fisico, garantendogli amore e nutrimento, sia nel processo prenatale che dopo la nascita. Ho constatato personalmente la bontà di avere un incontro mensile con le madri per accertarmi che tutto sia a posto e per trasmettere eventuali messaggi ai genitori.

Bambini Cristallo - La missione



           

LA MISSIONE DEL BAMBINO CRISTALLO

La missione primaria di tutti i bambini Cristallo è quella di anticipare l’evoluzione umana attraverso il processo di ascensione. Sono qui per risvegliarci e mostrarci come vivere in modo completamente nuovo. è soltanto incarnandosi in numero elevato che essi sono in grado di sostenere l’energia Cristallo e di aiutarci nella trasformazione delle energie planetarie.
Tuttavia essi si trovano qui anche per farci prendere coscienza della nostra esistenza multi-dimensionale e per insegnarci a sviluppare tali capacità. Il bambino Cristallo si sente a suo agio spostandosi tra le diverse dimensioni o piani di realtà. Non sono in alcun modo limitati dal mondo di Terza Dimensione. Sebbene posseggano corpi e funzioni nella realtà di Terza Dimensione, sono prevalentemente sintonizzati sulla Sesta Dimensione, sostenendo e convogliando questa energia al Pianeta.

Bambino Cristallo - La sua incarnazione fisica



Vi sono alcune caratteristiche fisiche ben definite che molti Cristallo assumono nel momento della loro incarnazione. Sono in genere bambini ben sviluppati e a volte hanno teste proporzionalmente più grandi rispetto al corpo.



I loro occhi sono grandi e penetranti e osservano le persone intensamente e a lungo. Ciò può risultare molto fastidioso per gli adulti che non sono abituati a essere scrutati da un bambino. Quando il bambino vi guarda entra negli archivi della vostra memoria akashica per scorrere le registrazioni animiche e leggere chi siete. È un comportamento abbastanza normale per loro e saranno molto contenti se voi, di rimando, farete la stessa cosa con loro. È questo il modo in cui comunicano i Cristallo, guardando nell’anima dell’altro Essere e leggendo o percependo chi egli sia. È una cosa che in futuro impareremo a fare tutti. 

Emotivamente sono bambini in genere molto calmi e buoni, che instaureranno un intenso rapporto con la madre. Tale legame potrà durare fino ai quattro o cinque anni di età e potrebbe essere visto come un comportamento appiccicoso. Spesso questa è per loro la prima incarnazione su questo pianeta e hanno bisogno della rassicurazione, della stabilità e della presenza fisica della loro mamma. Sono anche bambini molto affettuosi che spesso cercheranno di aiutare e prendersi cura sia di Esseri Umani che di animali in difficoltà.

Bambino Cristallo - Come riconoscerlo




I GUERRIERI DEL CUORE
LA VIA DEI PORTATORI DI PACE CRISTALLO



I bambini Cristallo rappresentano il passo successivo dell’evoluzione umana, la loro missione è quella di completare il lavoro iniziato dagli Indaco. Se gli Indaco demoliscono i sistemi smantellando e rimovendo vecchi e limitanti modi di pensare, i Cristallo invece sono giunti per avviare il processo di rinnovamento e di ricostruzione.
La missione primaria del bambino Cristallo è quella di insegnare le vie della vita multi-dimensionale attraverso la pace, l’armonia e l’amore. Sono giunti per insegnarci a vivere le nostre vite, consapevoli dei nostri poteri e della nostra forza, per riconnetterci alle energie del femminile divino ed equilibrarle con il maschile divino. Essi rappresentano il futuro della razza umana.
Uno dei loro doni più magici, è quello di fungere da catalizzatori della nostra evoluzione. Molti bambini e adulti Indaco, stanno transitando allo stadio Cristallo grazie alla spinta energetica che, in questo momento, i bambini Cristallo ci offrono con la loro presenza sulla Terra e, insieme ai bambini Indaco ci stanno aiutando ad alimentare il processo di ascensione del Pianeta Terra.


lunedì 11 marzo 2013

Bambini Cristallo





Bambini Cristallo una nuova generazione in arrivo



I Bambini Cristallo hanno iniziato ad apparire sul pianeta dal 2000 circa, e molto spesso sono figli degli Indaco. Le loro aure sono opalescenti, multicolori, dai bellissimi toni pastello. Il motivo per cui si sono incarnati sulla Terra è principalmente quello di condurci al livello successivo della nostra evoluzione e di rivelarci il nostro potere e divinità interiori. Mentre gli Indaco hanno spianato la strada, a volte anche con metodi forti, al cambiamento vibrazionale indispensabile per la trasformazione del pianeta, i Cristallo possiedono una potente forza di amore e di pace e rappresentano un importantissimo salto evolutivo per la specie umana.


Nuovi bambini per una nuova Terra





Gli Indaco portano i semi di una nuova Energia

I bambini Indaco rappresentano l’apparato più stupefacente che sia mai giunto per portare i semi della nuova umanità. Questi sono bambini arrivati con un proposito ben definito ed un nuovo modo di fare le cose. Il fatto interessante degli Indaco è che se noi avessimo resistito alla loro nuova energia e tentato di adattarli pienamente a ruoli predefiniti, l’umanità non sarebbe stata in grado di proseguire nelle sue maggiori vibrazioni. Se non avessimo loro concesso un posto qui, noi avremmo già sperimentato violenti cambiamenti della Terra ed i cataclismi profetizzati molto tempo fa. Fortunatamente, abbiamo dato loro ascolto. 

Chi è un bambino Indaco ?





Cos'è un Bambino Indaco?

Innanzi tutto, la definizione: un Bambino Indaco è tale se esibisce un nuovo e insolito insieme di attributi psicologici e adotta un modello di comportamento generalmente non documentato in precedenza. Questo modello include fattori unici comuni, che suggeriscono a coloro che interagiscono con questi bambini (in particolare i genitori) la necessità di cambiare il modo in cui li trattano e li educano, al fine di raggiungere un equilibrio. Ignorare tali nuovi modelli comportamentali significa potenzialmente creare disequilibrio e frustrazione nelle menti di questi nuovi e preziosi esseri.
Sembra che esistano vari tipi di Indaco, ma intanto possiamo darvi indicazioni sui modelli comportamentali più comuni fra loro. Ne riconoscete qualcuno?


Ecco una lista contenente dieci fra i più comuni tratti dei Bambini Indaco:

Indaco - Tipologie

Ci sono vari tipi di Indaco? In tal caso, quali sono e cosa li caratterizza?
Ne esistono quattro tipi diversi, ciascuno con uno scopo di vita ben preciso.





Indaco Umanista




Il primo tipo è quello dell'umanista, che svolgerà il suo lavoro a contatto con le masse. Sono i medici, gli avvocati, gli insegnanti, i commercianti, gli uomini d'affari e i politici di domani. Saranno al servizio delle masse, e sono iperattivi.

StarSeed - Difesa Iperdimensionale e come difendervi




L’arte della difesa iperdimensionale

Prima di tutto, cercate di comprendere che si sperimentano le sole situazioni di cui si ha bisogno o in cui si sceglie di trovarsi. Le esperienze di cui voi avete bisogno sono state scelte da voi stessi in un altro tempo o ad un altro livello dell’essere. Pertanto, siete in qualche modo responsabili di tutto ciò che vi accade, sia che ve lo siate personalmente creato, sia che lo abbiate permesso. Gli attacchi che ricevete, in ultima analisi, servono ad insegnarvi delle lezioni, e il modo in cui vi difendete da questi attacchi, determina quanto più o meno facilmente imparerete la lezione. Apprendere una lezione prima di un’esperienza, spesso annulla la necessità di doverla vivere.

Sintomi del risveglio di uno StarSeed


Fasi del Risveglio



Questi che seguono sono alcuni sintomi che alcuni Figli delle Stelle possono vivere durante la fase di risveglio spirituale, di presa di coscienza della propria identità e di definizione della missione di servizio all’umanità. Sono sintomi del passaggio vibrazionale dalla 3D alle forti vibrazioni d’Amore, Luce e Compassione proprie della 4D, che ogni Starseed ha il compito di canalizzare e trasmettere sulla Terra.

StarSeed - Questionario




Hai un’ossessione per le stelle e per lo spazio?

Hai mai avuto sogni profetici o visioni? Sei affascinato dai simboli antichi? Mettiti alla prova con il seguente questionario, potresti essere uno starseed…

Gli starseed sono esseri risvegliati allo spirito e/o discendenti da antiche linee di sangue che li collegano ai passati visitatori venuti dalle stelle. Quegli esseri umani che discendono geneticamente da antiche stirpi di Starseed non sono veri e propri starseed: sono semplicemente persone, anche se potrebbero avere una maggior intuizione, una certa nostalgia per le cose di natura spirituale e un profondo rispetto per la creazione

Sei uno StarSeed?




Ti sei incarnato sulla Terra ma provieni da altri pianeti?

I semi stellari o starseed sono persone la cui anima ha una storia spirituale svoltasi su altri sistemi e/o in altre dimensioni.

Ciò significa che si sono incarnati su altri pianeti prima di nascere sulla Terra. Ci sono più starseed incarnati ora sul pianeta che in qualsiasi altro momento della storia, per due ragioni:

Post più popolari