domenica 12 gennaio 2014

I cristalli purificatori e potenziatori dell’energia




I cristalli sono gli esseri viventi con minor libero arbitrio, ma i più vicini alle leggi divine, in quanto, per loro natura, non possono che accettarle. Costituiscono la parte più pura del regno minerale e fra tutti il cristallo di rocca è senza dubbio il più conosciuto e potente. Per l'uomo lavorare con i cristalli rappresenta la possibilità di percepire il piano cosmico dell'evoluzione e della legge divina e di parteciparvi coscientemente.



Tutti i cristalli hanno come proprietà comune una base e una punta.Differiscono invece per forme, tanto da costituire vere e proprie tipologie.La caratteristica principale di tutti i cristalli è la capacità di assorbire materia caotica e di trasformarla rendendola pura e organica. I cristalli assorbono energie dalla base e trasmettono energia dalla punta, esprimendo una continua opera di purificazione energetica. La base rappresenta il polo negativo e assorbente, la punta il polo positivo e comunicante.

L’altra grande caratteristica dei cristalli è quella di potenziare:

Come Proteggersi dalle Onde Elettromagnetiche




Le Onde Elettromagnetiche sono dappertutto.L’evoluzione della tecnologia sembra abbia puntato tutto sulla comodità d’utilizzo.



Computer, cellulari, tablet, connessioni ad internet che sfruttano la tecnologia wi-fi, tenendo poco in considerazione il problema relativo alle onde elettromagnetiche.
L’inquinamento elettromagnetico che deriva dall’emissione di onde elettromagnetiche è in realtà parecchio legato alla generazione di campi elettrici prodotti da queste tipologie di dispositivi e gli effetti dell’esposizione su lungo periodo possono essere molto dannosi per la salute ed il benessere psico fisico.

Esistono, sul nostro pianeta innumerevoli campi magnetici ed elettrici che risultano essere innocui per l’uomo, ma per lo più si tratta di una produzione di onde derivante da fonti naturali.
Ciò che invece dovrebbe allarmare è l’esposizione a questo tipo di inquinamento prodotto dall’uomo e i Danni delle Onde Elettromagnetiche.

Rimedi naturali contro le onde elettromagnetiche

Fin da quando si è incominciato a parlare di possibili danni derivanti dall’esposizione alle onde elettromagnetiche, una serie di ricerche su scala internazionale, hanno evidenziato quali potessero essere i potenziali rimedi naturali da apporre al problema.

martedì 7 gennaio 2014

Come PROTEGGERSI dagli attacchi Energetici negativi








Questo è un articolo rivolto ad elencare alcune tecniche base concernenti la protezione da determinati attacchi che vengono chiamati psichici.



Questo genere di attacchi possono essere di varia natura, sia esterni che interni, e se ne ha la maggior consapevolezza di notte.Verranno elencate alcune tecniche base che tutti possono usare, nel caso vi sentite insicuri o sotto minaccia.Può sicuramente essere utile alle persone psicologicamente deboli e debilitate da traumi, problemi, paure.
Il nostro pensiero è potente, ognuno di noi è molto potente e nulla e nessuno può realmente farci del male ....se non siamo noi a volerlo e a permetterlo.

Che ci piaccia o no, siamo noi a permetterlo. Quindi sta ad ognuno di noi a imparare a proteggersi e ad avere una mente solida innanzitutto. I nostri demoni in fondo sono le nostre paure!


Le tecniche non sono farina del mio sacco, ho raccolto dati da dispense e con la gentile collaborazione di esperti in materia.

I segreti delle cattedrali







Presumere che una sola civiltà abbia avuto il privilegio di possedere la Sapienza condurrebbe a uno sclerotizzante dogmatismo. La Sapienza si è espressa in varie forme nel corso di più epoche civilizzatrici e in luoghi diversi : si pensi per esempio all’antica Cina , all’India dei Veda , alle civiltà degli indiani nordamericani…



…L’ Irlanda fu una tappa significativa per il repertorio simbolico dell’antichità. Sulle stele e sulle croci irlandesi compaiono animali fantastici e forme geometriche come le svastiche e le ruote cosmiche …La cultura sumero-babilonese ha dato al Medioevo notevoli lasciti simbolici. Pensiamo per esempio alla descrizione del paradiso , al tema del Diluvio , che pone fine al dominio degli impuri per rimettere il giusto al posto che gli compete . E pensiamo alla Torre di Babele ,…

Ricordiamo inoltre l’unicorno babilonese , che nei bestiari del Medioevo divenne il liocorno , simbolo della purezza dell’essere verso e contro tutto ; i grifoni , i leoni o gli uccelli affrontati , immagine della dualità che l’ uomo , in quanto terzo elemento , deve riuscire a dominare ;…

Dall’Egitto copto si riversarono in Europa gioielli , manoscritti , avori , che funsero da veicolo di trasmissione di elementi assai più antichi. Notiamo per inciso un piccolo particolare , e tuttavia significativo : sui papiri egiziani i primi geroglifici di un capitolo erano tracciati con inchiostro rosso ;la stesa consuetudine si ritrova nelle opere liturgiche dei cristiani , di cui conosciamo le "rubriche" , vale a dire i "rossi".

Post più popolari