Questo blog rappresenta un diario di viaggio. Tenta di donare spunti per entrare in contatto con voi stessi.
E' importante ricordare sempre che le nozioni apprese dall'esterno sono solo un input e che le risposte sono da sempre presenti in voi.

giovedì 14 marzo 2013

Tu e il tuo corpo Cristallino

Vivere nella nuova terra
Tu e il tuo corpo Cristallino
di Celia Fenn




Queste informazioni sono state trasmesse dall’Arcangelo Michele, con l’intenzione di aiutarvi a comprendere meglio in che modo funziona il Corpo Cristallino Multidimensionale, e per aiutarvi a creare e a mantenere l’equilibrio critico tra l’Energia e la Forma che è così essenziale proprio in questo momento. In questo articolo discuteremo ciò che definiamo sistema “Endocrino/Spirituale” e il suo ruolo nell’equilibrare l’energia del corpo. Nel secondo articolo, tratteremo l’“Equilibrio Spirituale/Emozionale e il Radicamento del Corpo Fisico”.
Molti di voi hanno notato quanto sembriate lottare con i livelli di energia, fluttuando spesso da un’energia elevata a una stanchezza estrema. O potreste essere esausti tutto il tempo. O potreste sentirvi rallentare e non essere più capaci degli stessi livelli di lavoro fisico di una volta. O potreste trovare le esigenze della vita fisica molto difficili. O potreste meravigliarvi del motivo per cui alcune persone sono così colpite dalle energie, mentre altre sembrano non notare nulla.
Beh, il “vecchio modello” di umano tridimensionale, funzionava con un sistema energetico di sette chakra, di cui solo forse due o tre dei chakra inferiori erano completamente operativi e puliti. L’“angelo umano” della nuova energia funziona con un sistema energetico di dodici chakra, che hanno bisogno di essere ripuliti e operativi. Inoltre, le vibrazioni superiori dell’Ottavo e Nono chakra sono mediate attraverso il corpo fisico in un essere totalmente risvegliato. Questo significa che una straordinaria quantità di energia si riversa attraverso il sistema bio-energetico degli “angeli umani” ascesi della Nuova Terra.
L’importanza di mantenere il sistema bio-energetico in equilibrio è cruciale per la salute e il benessere dell’individuo, altrimenti l’energia si “infiammerà” e ci saranno problemi sia fisici che emozionali.  E' relativamente semplice, però, mantenere il sistema in equilibrio una volta che la bio-energetica del sistema Endocrino Spirituale è compresa.
Prima di parlare di questo sistema, aggiungeremo solamente che chi non ha attivato il suo sistema di dodici chakra, o è asceso, sta ancora avvertendo gli effetti dell’energia vibrazionale superiore di Quinta Dimensione. Queste persone avvertono l’energia come una pressione che ha bisogno di essere compensata. L’energia “esterna” sembra muoversi troppo velocemente, e questo le rende stressate e “incapaci di stare a galla”. Ironicamente, la risposta non è muoversi più velocemente, ma rallentare fisicamente, affinché le vibrazioni interiori possano elevarsi per armonizzarsi con quelle esteriori. Più sono elevate le vibrazioni interiori, più calma la persona diventa, e più in grado di aprirsi a stati più elevati di consapevolezza.



Il Sistema Endocrino/Spirituale

La Ghiandola Pineale: Il Portale Vibrazionale Superiore del Corpo

Il portale tra il corpo fisico e materiale e i regni di energia e luce è il sistema Endocrino od Ormonale del corpo. È attraverso questo portale che le trasmissioni luminose dai corpi di luce sono convertite in messaggi chimici fisici che entrano nel flusso sanguigno come ormoni. Questi ormoni regolano la distribuzione di energia e il funzionamento del corpo fisico. Se il sistema Endocrino è sovrastimolato, produce gli impulsi e gli squilibri energetici che molte persone sentono mentre si adattano al loro nuovo corpo e ai suoi flussi energetici.
L’energia luminosa dalle dimensioni superiori che proviene dalle pulsazioni del Centro Galattico, entra nel corpo fisico attraverso la ghiandola Pineale. Questa piccola ghiandola nel cervello è il portale cruciale per la ricezione delle vibrazioni di luce superiori. Nell’angelo umano o essere asceso, è pienamente attiva e operativa. Nell’umano della vecchia energia viene utilizzata solamente durante la meditazione; la persona “va su” per incontrare le vibrazioni superiori delle guide, degli angeli e del sé superiore, e poi “scende giù” di nuovo. L’angelo umano totalmente attivato vive sempre con questo portale spirituale/angelico in uno stato completamente attivato. Questo equivale al trovarsi in un profondo stato di meditazione (onde cerebrali Theta) durante le normali ore di veglia. Questo è il motivo per cui molte persone in transizione si sentono “confuse” e “disorientate”, mentre nella vita normale si adattano a questo profondo livello di consapevolezza. Vivere con questo livello più elevato di consapevolezza ed essere comunque radicati abbastanza da funzionare chiaramente nel mondo fisico, è il lavoro di questo periodo. Tuttavia, il Theta è anche il livello della creazione miracolosa e del dar forma all’energia con intento per la manifestazione, così che, quando questo adattamento viene effettuato, i miracoli possono essere creati più facilmente.
In questo periodo, molte persone sperimentano “impeti di potere” nella ghiandola Pineale. Quando ci sono notevoli emissioni elettromagnetiche dal centro Galattico, la ghiandola Pineale si sovraccarica ed è sovrastimolata elettricamente. Questo, a sua volta, può portare a una sovra-stimolazione dell’altra principale ghiandola Endocrina del cervello, la ghiandola Pituitaria, che crea problemi di equilibrio energetico nel corpo fisico. La Pineale e la Pituitaria sono direttamente connesse al “circuito stampato elettromagnetico o bio-energetico del corpo, poiché la Pituitaria è attivata dalle emissioni luminose o dai messaggi che sono trasmessi dalla Pineale.

La pituitaria:La Chiave dell’Equilibrio

La ghiandola Pituitaria è la “ghiandola endocrina maestra”, la cui funzione di base è regolare le attività del corpo, attraverso il controllo dell’equilibrio ormonale. Coopera con la Tiroide per regolare il dispendio di energia nel corpo.
Se la Pituitaria è sovrastimolata, può sovrastimolare temporaneamente la Tiroide (e ai livelli inferiori le Surrenali), producendo gli impeti di energia e la sensazione di essere “ubriachi”. Questo squilibra il corpo e se continua troppo a lungo, può provocare un esaurimento e un corto circuito alle surrenali. Le oscillazioni della tiroide possono provocare anche un’estrema stanchezza fisica, quando si muove tra le sue attività massima e minima, con l’intento di regolare le fluttuazioni energetiche del corpo. Può produrre anche depressione e ansia, quando sostanze chimiche del cervello come la serotonina non sono più in equilibrio. Come risultato, l’individuo può sperimentare sintomi emozionali e fisici estremi, mentre il corpo cerca di affrontare questo nuovo impeto d’energia evolutiva che sta creando il corpo cristallino come un chiaro veicolo per la coscienza superiore dell’angelo umano.
Dobbiamo porre rilievo sul fatto che il corpo umano è un meraviglioso organismo auto-regolante che cerca sempre l’equilibrio. In questo processo d’evoluzione bio-energetica si sforza di aiutarvi a trovare quell’equilibrio quanto più velocemente possibile, affinché possiate gioire del potere e dell’energia del nuovo corpo cristallino. Le ricompense saranno un’accresciuta longevità, una salute perfetta e un’energia illimitata. Proprio ora però, il problema per molti di voi è che spesso il modo in cui vivete non permette al corpo di effettuare gli adattamenti di cui ha bisogno. Perciò, mentre la vostra ghiandola Pituitaria avverte la crescente stimolazione, voi avete bisogno di rallentare. Se non lo fate, il corpo lo farà per voi. Questo è il motivo per cui così tante persone sperimentano la malattia, mentre il loro corpo le costringe a rallentare e a permettere la ricalibratura o adattamento del sistema ormonale bio-energetico o Endocrino.
È molto meglio dar retta alle istruzioni del corpo e rallentare. Se vi sentite stressati o stanchi, allora riposate. Mentre riposate il vostro Sé Superiore lavorerà per creare l’equilibrio nel vostro sistema Endocrino/Spirituale per permettervi di gestire gli accresciuti livelli di vibrazione delle energie entranti.

Calmare il Sistema: Il Ruolo della Ghiandola del Timo e “Respirare attraverso il Cuore”

Il miglior modo per calmare ed equilibrare il corpo, è lavorare con il respiro e l’energia della ghiandola del Timo, o “cuore alto”.
Il Timo è il portale energetico del Chakra del Cuore, dove sono sperimentate le emissioni di luce o di energia nella loro essenza come Amore Incondizionato. Il Chakra del Cuore è anche il chakra maestro dei polmoni, e l’atto della respirazione fisica attiva il Timo e il Chakra del Cuore. Quando siete ansiosi, potreste aver notato che respirate in modo superficiale, trattenendo persino il respiro. Questo non permette al Chakra del Cuore di aprirsi e a questo livello impedisce l’equilibrio. Quando siete profondamente rilassati, come nella meditazione, respirate profondamente e permettete all’energia del Cuore di fluire soavemente, producendo un senso di profonda calma e rilassamento che caratterizza la meditazione.
Perciò, il modo di calmare il sistema bio-energetico e di restituire equilibrio al corpo è una tecnica che chiamiamo “Respirare attraverso il Cuore”. Quando respirate profondamente e vi focalizzate sul Chakra del Cuore, inondate il sistema con l’energia luminosa dell’Amore Incondizionato. Questa, a sua volta, controbilancia l’eccessiva stimolazione elettrica della Pineale, fornendo una sensazione di calma e di pace.
Più imparate a respirare profondamente, per diventare un “respiratore cosciente”, più attivate la funzione del Timo, che migliora non solo le sensazioni d’Amore Incondizionato, ma interpreta anche un ruolo fondamentale nella salute del corpo, supportando il sistema immunitario fisico.

Un Corpo Forte supporta un Forte Sistema Endocrino Spirituale

Probabilmente il miglior modo di supportare i cambiamenti nel corpo è attraverso un regolare esercizio fisico e una buona dieta. Un corpo forte e sano è un veicolo per le potenti energie dei dodici chakra, ed è migliore di un corpo debole e stanco.
Infatti, a meno che non costruiate la vostra forza fisica, sarete incapaci di supportare le richieste del carico della nuova energia sul vostro corpo. Il corpo cristallo della Nuova Terra è un corpo forte e sano. È progettato per muoversi ed essere attivo. Ama l’aria fresca e l’attività all’aperto. Più tempo trascorrete all’aperto, respirando profondamente mentre camminate o vi impegnate in altre attività fisiche, più il vostro corpo sarà aiutato a regolare ed equilibrare il nuovo sistema bio-energetico cristallino mentre fate il cambiamento evolutivo.
Una volta che l’equilibrio si è instaurato, vi sentirete calmi, pacifici e potenti. Potrete utilizzare il vostro sistema di dodici chakra per creare i miracoli che desiderate nella vostra vita.
Potete perciò comprendere perché è così importante aiutare il corpo in questa transizione mentre “ri-cabla” e “attiva” il sistema Endocrino Spirituale. Otterrà l’equilibrio più velocemente se cooperate e permettete il processo rallentando e lavorando coscientemente per creare l'equilibrio nella vostra vita. Dovete ambire a sentirvi in equilibrio e in armonia sia ai livelli interiori che esteriori, mentre procedete verso il pieno uso del vostro meraviglioso e potente Corpo Cristallino della Nuova Terra.





Questo articolo può essere condiviso e divulgato rispettando il lavoro svolto citando la fonte dello stesso Blog e le relative fonti esterne citate dallo stesso.
Grazie per la condivisione!

Diario di una ragazza indaco di Michela Marini © COPYRIGHT 
Distribuito con Licenza Creative Commons