Questo blog rappresenta un diario di viaggio. Tenta di donare spunti per entrare in contatto con voi stessi.
E' importante ricordare sempre che le nozioni apprese dall'esterno sono solo un input e che le risposte sono da sempre presenti in voi.

lunedì 11 marzo 2013

StarSeed - Questionario

Hai un’ossessione per le stelle e per lo spazio? 

Hai mai avuto sogni profetici o visioni? Sei affascinato dai simboli antichi? Mettiti alla prova con il seguente questionario, potresti essere uno starseed…

Gli starseed sono esseri risvegliati allo spirito e/o discendenti da antiche linee di sangue che li collegano ai passati visitatori venuti dalle stelle. Quegli esseri umani che discendono geneticamente da antiche stirpi di Starseed non sono veri e propri starseed: sono semplicemente persone, anche se potrebbero avere una maggior intuizione, una certa nostalgia per le cose di natura spirituale e un profondo rispetto per la creazione


Così come esistono diverse razze umane e diversi livelli di evoluzione dello spirito, esistono anche diversi tipi di starseed. Ci sono quelli nati dalle unioni con esseri di dimensioni superiori, quelli nati dalle unioni con esseri spirituali angelici e quelli nati dalle unioni con esseri rettiliani: questi ultimi vengono spesso allevati attraverso la manipolazione genetica in esperimenti segreti che utilizzano la tecnologia e le informazioni genetiche insegnate dai rettiliani.


I veri starseed in armonia con il Creatore presentano alcuni tratti della personalità e manifestano poteri che sono propri delle loro civiltà e razze. Ci sono molte liste di caratteristiche tipiche degli starseed elaborate da coloro che sospettano di avere un tale patrimonio, ma queste hanno spesso unito le caratteristiche di tutti i tipi di starseed, compresi i tratti ereditari dei rettiliani.



Questionario  

Alcune delle caratteristiche dei veri starseed in armonia con il Creatore sono:




1) Un’avversione per la luce intensa non naturale (ad esempio, lampade al neon, n.d.H), e una senzazione di sollievo quando esposti alla luce naturale del sole;


2) Un’avversione per i rettili, gli anfibi e i serpenti [tuttavia gli starseed rettiliani sono spesso attratti ossessivamente da questi];


3) Sensibilità eccessiva al caldo o al freddo;


4) Un’estrema sensibilità al dolore;


5) La sensazione di essere molto diversi dalla maggior parte degli altri;


6) Uno o più ricordi di un’esperienza infantile profonda avuta intorno ai 5-9 anni, che di solito ha qualcosa a che fare con gli “alieni”, gli UFO o le stelle. Questi ricordi potrebbero includere anche visioni spirituali di creature terrestri;


7) Un’ossessione per le stelle e/o per lo spazio;


8) Avere un amico d’infanzia “immaginario” che sembrava parlasse di sua iniziativa, come se fosse un’entità separata da noi. Questo fenomeno a volte continua fino all’età adulta;


9) Attrazione per i colori verde, blu e viola, in particolare per le gradazioni più chiare e tenui come l’azzurro cielo e il lavanda;


10) Sensibilità uditiva raffinata, che permette di percepire suoni al di fuori della gamma media di udibilità;


11) Estrema sensibilità al rumore eccessivo e al frastuono continuo;


12) Un bisogno di allontanarsi dalle persone “normali”, per stare da soli o per cercare qualcuno che condivida i tuoi stessi interessi in materia spirituale;


13) Un desiderio interiore di “fare ciò che è giusto” (anche se questo non ci è mai stato insegnato) e, da bambini,  la sensazione di sentirsi spesso “in trappola” e il bisogno di esprimere sé stessi con modalità che potrebbero essere sate considerate preoccupanti dagli adulti;


14) Iperattività infantile;


15) Estrema sensibilità o estrema tolleranza ad alcol, farmaci o droghe;


16) Creare all’interno delle propria mente mondi fantastici che spesso includono la vita aliena, viaggi in altri pianeti e luoghi che vanno al di là delle fantasie stereotipate della Terra;


17) Sogni che coinvolgono il volare in forma fisica o la proiezione astrale;


18) Sogni profetici, visioni o suggestioni mentali che poi si realizzano;


19) Essere sensibili ed empatici oltre la norma;


20) Avere il desiderio di guarire le persone;


21) Avere il desiderio di “salvare il mondo” o di ridurre i problemi nel mondo;


22) Una forte convinzione innata dell’esistenza di una Divinità onnipotente ed onnisciente, ancora prima di aver sentito parlare di “Dio”  nell’ora di religione o nel catechismo;


23) Avere un’assillante sensazione che la maggior parte delle religioni, sia ortodosse che non ortodosse, manchino di alcuni elementi chiave  nei loro insegnamenti;


24) Un desiderio quasi ossessivo di cercare gli elementi mancanti degli insegnamenti spirituali che non si trovano nella religione;


25) Mancanza di senso del tempo: il tempo può essere rallentato o accelerato;


26) Aver sperimentato di essere in un posto e poi, in un batter d’occhio, essere da qualche altra parte [teletrasporto / bilocazione];


27) Essere certi di aver visitato un dato luogo, ma gli altri che avete visto in quello stesso luogo affermano che voi non c’eravate [invisibilità / cloaking ];


28) Una connessione con gli animali superiore alla media;


29) Comunicazione telepatica con gli animali;


30) Attrazione per gli uccelli rapaci come i falchi e le aquile;


31) Una particolare attrazione per i gatti: tutti i gatti sembrano essere tuoi amici;


32) Attrazione per gli “animali di potere” quali l’orso, il lupo o il bufalo;


33) Avversione per la vita di città: forte desiderio di vivere in un ambiente rurale e naturale;


34) Sapere che c’è qualcosa di gravemente sbagliato nella società senza conoscere le profezie del Giorno del Giudizio, o le teorie della cospirazione: lo riconosci da solo e sai valutarlo con la tua testa;


35) Un forza interiore molto profonda che costantemente ti fa diventare sempre più consapevole di essere qualcosa di più di quello che sei e hai bisogno di scoprire cosa e perché;


36) Estrema avversione per la violenza, i combattimenti e la guerra;


37) Avere un desiderio profondo di unirsi con una persona del sesso opposto per tutta la vita. Avere questa spinta anche da bambino;


38) Avere una consapevolezza dell’attrazione romantica e dell’amore prima dei 10 anni;


39) Avere capelli biondi o rossi nel vostro patrimonio genetico, anche se il colore dei vostri capelli è diverso;


40) Essere attratti da persone con carnagione molto pallida o con carnagione olivastra/rossastra;


41) Avere un Q.I. (Quoziente Intellettivo) superiore alla media;


42) Avversione sia per le religioni a dominanza maschile che per quelle a dominanza femminile: sapete che deve esserci un equilibrio;


43) Attrazione per le potenti manifestazioni della natura, come le tempeste, i fulmini, le cascate;


44) Attrazione per simboli antichi;


45) Essere un avido lettore che “beve” la conoscenza più velocemente delle persone “medie”;


46) Avere un interesse o un’attrazione per taluni campi scientifici come archeologia, astronomia o fisica quantistica;


47) Avversione verso gli impieghi banali, le attività ripetitive, i lavori senza prospettiva. Non sieti contenti di lavorare alle dipendenze altrui, ma siete più che disposti a lavorare facendo qualcosa di utile per gli altri. Magari il lavoro adatto a voi dovete ancora scoprirlo, ma che sapete che è “là fuori”;


48) Avversione per gli scherzi e/o i giochi sessuali, razziali e per il  linguaggio volgare;


49) Attesa per i grandi cambiamenti sulla Terra in un prossimo futuro;


50) Un assillante sospetto di essere qualcosa di più del figlio dei tuoi genitori, di avere una missione incompiuta, e che le implicazioni di queste cose abbiano conseguenze potenti ed eterne sia per voi stessi che per la Terra.



Se avete risposto “SI” anche a solo la metà di queste domande, c’è una buona probabilità che siate uno starseed. Se avete risposto in senso affermativo a più di 35 quesiti, molto probabilmente siete uno starseed, soprattutto se avete risposto “SI” ad alcune delle caratteristiche più profonde e rilevanti, come quelle dei numeri 6, 22-27, 29, 42, e 50.






Questo articolo può essere condiviso e divulgato rispettando il lavoro svolto citando la fonte dello stesso Blog e le relative fonti esterne citate dallo stesso.
Grazie per la condivisione!

Diario di una ragazza indaco di Michela Marini © COPYRIGHT 
Distribuito con Licenza Creative Commons