giovedì 14 agosto 2014

Bambini Arcobaleno : Caratteristiche

Le caratteristiche dei bambini Arcobaleno



I bambini Arcobaleno sono nati dal 2004 in poi (quelli nati alla fine del 2003 possono essere considerati cristallo-arcobaleno) e sono esseri straordinari. 


Sembra che i bambini arcobaleno incorporino l’energia della Dea Madre e vogliono mostrarci come ottenerla. Purtroppo, per ovvie questioni di tempo, visto che gli arcobaleno sono nati da poco, le testimonianze a riguardo sono ancora esigue. 

E’ importante comunque sia per i genitori che per gli insegnanti prestare molta attenzione all’educazione di questi bambini perchè essi sono qui per noi.

Principali caratteristiche


DIETA : gioiosi ed espansivi per natura, tendono ad esagerare col cibo, ad avere gli occhi più grandi della pancia e ad essere golosi. Vanno aiutati a comprendere i propri appetiti e limitarli. Hanno bisogno di mangiare molto diversificato e colorato.



ENERGIA : essendo interessati tutti i chakra, nei Bambini Arcobaleno non ci dovrebbero essere squilibri importanti, l’unico problema potrebbe essere un generale eccesso energetico che si manifesta con iperattività e febbre e un conseguente collasso energetico che richiede molto riposo…e poi via di nuovo.



LIBERTA’ EMOTIVA, MENTALE E FISICA : i Bambini Arcobaleno sono puledri liberi, non provate a mettere loro le briglie o cercare di ammaestrarli! Vi fareste dei silenziosi, ma rancorosi nemici.



MENTE: questo raggio chiede ai suoi possessori di avere molte ed approfondite esperienze mentali, vanno stimolati con idee diverse ed anche contraddetti, perché la polemica è una loro opportunità di conoscersi. Vanno messi in difficoltà anche con piccole sfide.







Questo articolo può essere condiviso e divulgato rispettando il lavoro svolto citando la fonte dello stesso Blog e le relative fonti esterne citate dallo stesso.

Diario di una ragazza indaco di Michela Marini © COPYRIGHT 
Distribuito con Licenza Creative Commons




(Fonte: http://www.arcobalenolife.net/
Rivisto da: http://ragazzaindaco.blogspot.it/)