Questo blog rappresenta un diario di viaggio. Tenta di donare spunti per entrare in contatto con voi stessi.
E' importante ricordare sempre che le nozioni apprese dall'esterno sono solo un input e che le risposte sono da sempre presenti in voi.

sabato 30 novembre 2013

CHI SIETE REALMENTE : Kryon canalizzato da Lee Carroll




Chi Siete Realmente

Kryon canalizzato da Lee Carroll


Crystal Lake, Illinois - Agosto 2005

Canalizzazione dal vivo










Saluti, miei cari, Io sono Kryon del Servizio Magnetico



Alcuni di voi si aspettavano un’altra voce, vero? Quella sulla pagina forse, che, naturalmente, è la vostra! Quanti di voi comprendono e si rendono conto che quando leggete i messaggi di Kryon, leggete ad alta voce con enfasi con i vostri Sé Superiori? Il Sé Superiore di ogni singolo Essere Umano sa ciò che io so. E’ ai vostri Sé Superiori che ho chiesto di riunirsi e di canalizzare con me questa sera.



Quando leggete le parole di Kryon, non leggete nulla di nuovo. Nulla è nuovo, e tuttavia per coloro privi della completa conoscenza ogni cosa è da scoprire. Quando leggete le parole di Kryon, leggete la verità come viene data da qualcuno che con voi ha una relazione di cui parlerò questa sera. La chiamerò la Relazione Nascosta.E’ una rapporto che è così forte che il vostro Sé Superiore può effettivamente canalizzare insieme a me dal momento che sa ciò che sto per dire. Quando leggete i libri, leggete insieme al vostro Sé Superiore. Quella è la voce che sentite. E’ una voce divina; è bella, ed è la vostra.



Così, per quelli di voi in sala, potete abituarvi a questa voce per un po’ …. la voce umana che rappresenta il Maestro Magnetico dal Gran Sole Centrale. “Kryon, che cos’è esattamente il Grande Sole Centrale?” Bene, ve lo dirò. La risposta è “Sì”. E’ tutto ciò che posso dirvi. Il Gran Sole Centrale non è affatto un luogo. E’ una metafora, ed è la sola cosa che possiamo descrivere che sarebbe il nucleo centrale dell’amore di Dio. Lo sapete molto bene. Non è un luogo d’origine, ma piuttosto una condizione. Più di quello, descrive la relazione tra noi. Oh, c’è così tanto che è celato alla vostra immediata consapevolezza mentre siete qui! Celato anche a coloro che vorrebbero aprire la porta e svelare l’Akasha della Terra, e che poi sarebbero in grado di guardare nel vostro DNA e vedere tutte le vostre vite passate. Nemmeno una persona come quella saprebbe ciò che sto per dirvi oggi. Perché quello che vi racconterò non è scritto nel vostro Archivio Akashico. Non è nella terra, e nemmeno Gaia lo possiede. Non è nemmeno nel vostro DNA.



Il vostro DNA e l’Akasha del pianeta, quell’energia che vi fa letteralmente andare verso lo stato di ascensione, arrivano soltanto fino alla primissima cosa che vi accadde su Gaia. Adesso, questo è molto! Ma qui si fermano. Il vostro DNA e l’Archivio Akashico possono darvi informazioni soltanto sulle passate espressioni angeliche-umane. Vi abbiamo detto così tante volte chi siete, e ve lo diremo nuovamente questa sera, ma in modo diverso …. un modo valorizzato. Vedete, c’è molto più di quanto pensiate.



L’entourage che sta arrivando in questo posto vi sorprenderà. Non è chi pensate che sia. Non riuscite a vedere questo. E’ l’ovvio entourage di Kryon, qualunque cosa questo significhi per voi. Sono quelli che vengono a lavare i vostri piedi. Ma ce ne sono molti di più. Alcuni di voi saranno imparentati con questi ed alcuni di voi no. Caro Essere Umano, tutti coloro che hai amato e perso su questo pianeta, in questa vita, adesso sono in questa stanza. Ci sono bambini nella stanza e sai di chi sto parlando, vero? Fratelli e sorelle e mamme e papà; cugini e zii e zie. La stanza è piena della Famiglia Umana che alcuni di voi hanno deposto nel terreno dicendo loro addio. Essi sono qui.



Qualcuno potrebbe dire: “Bene, perché dovrebbe essere così? Perché dovrebbero farsi vivi soltanto oggi?” E ve lo dirò. Essi non “si fanno vivi” soltanto oggi. Caro Essere Umano, così tanti sono stati con voi tutto il tempo, ma tu non vuoi vederli. Essi sono verticali e tu vedi in modo orizzontale [un riferimento allo studio nella percezione dato in precedenza nel corso della giornata]. Essi non sono nella vostra percezione. Il vostro sistema di credenze non sostiene l’informazione che queste persone amate scomparse siano ancora con voi e facciano parte della vostra struttura di guide, e saranno con voi per tutta la vita. Lo sapevate? Fa parte del sistema …. un sistema ben nascosto.



Sapevate che c’è un accordo tra quelle che chiamereste anime? Oh, siete così lineari e così singolari! Guardate nello specchio e c’è un Essere Umano. C’è un Sé Superiore. C’è un’anima e questo è ciò che apparentemente portate in giro. Che concetto! Bene, è sbagliato. Qui c’è molto di più da vedere. Siete in molti posti contemporaneamente. Anche se incomincio ad ampliare l’argomento, voi non capirete. E’ a questo punto che l’intelletto umano si sente insultato e grida: “Diccelo comunque. Siamo abbastanza intelligenti da capire qualsiasi cosa.” Non si tratta di intelligenza, carissimi, ma piuttosto della vostra percezione addestrata in una dimensione che è limitata. Nemmeno il più intelligente degli Umani può commentare su qualcosa che non vede o percepisce.



Sapevate che ci sono multipli di voi dall’altra parte del velo? Multipli di voi! Essi sono energetici …. ma multipli comunque. Pensavate di aver preso tutto il vostro potere, angeli, quando discendeste qui? No. Esso non si adatterebbe al vostro corpo. Allora, che cosa avete lasciato indietro? Come pensate che venga fatta la co-creazione? Permettetemi di chiedervelo ancora una volta. Se co-create qualcosa per voi, e vivete in una società con altri Esseri Umani, che mi dite degli altri Esseri Umani? Vi aprite semplicemente la strada nella confusione con il vostro intento, direttamente nelle loro vite? Se è così, avete avuto il permesso? Se non è così, dov’è l’integrità della co-creazione? Ci avete mai pensato? Quando chiedeste di essere rimossi da una situazione o essere messi un una nuova occupazione, che ne dite di coloro che vennero influenzati da questo vostro evento? Li avete semplicemente schiacciati come un compressore? Ho una notizia. Ogni qualvolta co-create, completate la co-creazione di qualcun altro. Ogni qualvolta co-create con successo, ha luogo un’immensa, complessa pianificazione. Lo sapevate? E’ un sistema, sapete?



Il Sé Superiore – una parte di voi dall’altra parte del velo – sta facendo un lavoro che non potete concepire. Chiamatelo una grande sessione di pianificazione che avviene ogni qualvolta pregate, vi muovete, inviate luce. Ma la sessione coinvolge anche molti altri. Coinvolge i Sé Superiori di coloro con i quali vi interfacciate, ed essi lavorano insieme per creare ciò che state cercando di fare sul pianeta, poiché questo valorizza anche loro. E’ molto complicato. Quando e se la vostra intenzione, la vostra creazione, alla fine si manifesta, è una soluzione di vincitori-vincitori per tutti voi, portata a termine con il consenso e nel modo opportuno. Come pensate che funzioni questo? Inspiegabile e difficile da concepire, vero?



Vi ho appena detto che la persona da voi amata che ha fatto la transizione è una guida, una delle molte. E voi? E’ possibile, come dice il mio partner, che proprio adesso voi siate la guida di qualcun altro? Quando moriste nella vita precedente, è possibile che una parte di voi sia rimasta qui per essere con gli altri? La risposta è “sì”. Forse essi sono ancora qui e sono vivi? Che ne dite di questo rompicapo! Pensateci. Vi reincarnaste ed eccovi qui, ma potreste anche essere ancora con un altro Umano come sua guida. Che ve ne pare di questo riguardo all’essere multipli? Ciò significa che siete in due posti contemporaneamente. Come ci si sente? E’ vero, sapete, e quando ci pensate, questo spiega parecchio.



Vi siete mai chiesti perché, quando venite sul pianeta, avete attributi psicologici che non possono essere spiegati? Paure, ricordi, cose che farete o non farete, luoghi dove volete andare, tutti presenti come se vi aveste abitato prima. C’è una connessione con Gaia e gli altri Umani. C’è un’effettiva relazione all’interno di tutto questo che è nascosta. Voi siete qui sul pianeta come guida di qualcun altro! Non tutto di voi, dal momento che questa informazione è molto specifica. Dipende da quanti anni avete. Più giovani siete, più potrebbe essere, per ovvie ragioni. E’ complicato, ma c’è altro che sta avvenendo che voi sapete, ed anche una cosa più grande, una relazione, di cui non sapete nulla che vi rivelerò tra un momento.



In primo luogo, tuttavia, voglio fare la cosa che preferisco. Vorrei riportarvi al vento della nascita e vorrei chiedervi, per la prima volta, di visualizzare questo con me in modo quadridimensionale. Voglio farvi una descrizione di questo così saprete di che cosa sto parlando, e così potete visualizzarla con me, perché io ero là con voi. Ancora ci sono! Vi dirò qualcosa di Kryon che non sapevate. Chi pensate che io sia in realtà? Un angelo? Sì. Così come voi. Responsabile del Magnetismo del pianeta? Sì. Così come voi. Sapete quant’era grande l’entourage che mi ha aiutato a sistemare le griglie su questo pianeta? C’era oltre un trilione di voi. Ogni singola persona che cammina su questo pianeta e nascerà in tutto il futuro della Terra mi ha aiutato a sistemare le griglie del pianeta. Eravate là e mi aiutaste a promuovere questo. Parte della relazione è che avete attinto all’energia del pianeta, Poi la maggior parte di voi andò da qualche altra parte, e parlerò anche di questo, tra un momento.



Il vento della nascita è la descrizione del tempo e del posto in 4D in cui arrivaste su questo pianeta da una vita precedente, sia essa sulla Terra o no. I novellini entrano ed entrano le anime antiche. Immaginate, se volete, qualcosa della dimensione di uno stadio. Adesso, vi sto semplicemente dando questa metafora perché questo è parzialmente in 4D e parzialmente in D-multipla. Non potete udire la luce come me, ma potete vederne una porzione. Pensate a questo oggetto della dimensione di uno stadio come ad un abisso gigantesco. Siete in un’altra dimensione e siete pronti ad entrare nella 4D [gli attributi dimensionali del Pianeta Terra], ed all’apparenza cadete in quell’abisso. Ma c’è questo vento che sta soffiando da quell’abisso come un ciclone. E’ silenzioso, e soffia verso l’alto. E’ multicolore ed è bellissimo; scintilla; ha luci che vanno ovunque, ma si espande dal basso verso l’alto. Se poteste appoggiarvi a quel vento, esso sosterrebbe e sopporterebbe il vostro peso energetico finché voi letteralmente vi spostate dal bordo. Poi, al momento appropriato, cadreste in quello che chiamiamo il canale della nascita. La cosa successiva che conoscereste sarebbero le mani del dottore e sentireste la vostra voce per la prima volta nella nuova vita chiamata Terra.



Non riflettete troppo su questo, perché arriverà l’inevitabile domanda lineare che chiede: “Quale anima c’era nel feto mentre cresceva? Se entro con la nascita umana, dove inizia realmente la vita umana?” Ve l’ho detto prima – un argomento per dopo, forse – che la vita umana in realtà inizia con il permesso a crearla, sia da parte dei genitori sia da parte del bambino. E’ un evento spirituale, e non un evento fisico. E’ manifestato soltanto dalla biologia dei due generi. Il tempo trascorso nell’utero da un’anima non è importante come l’avete reso, perché l’effettivo viaggio angelico di un Essere Umano inizia alla vera nascita. Il “processo della vita”, tuttavia, è considerato da Dio prezioso dall’inizio alla fine …. dal permesso spirituale al letto di morte. L’umanità vuole metterlo in comparti ed attribuire aspetti spirituali alle parti individuali, invece che all’intero processo spirituale.



E’ il vento della nascita che desidero esaminare per un momento. E’ un portale ed io sono sempre lì. Ci sono adesso. Sono con le migliaia che ogni giorno decidono ed iniziano il processo per ritornare su questa Terra. Parti di Dio, esse sono, che esaminano ciò che stanno facendo, che coordinano con tutti i lavoratori, quelle parti multiple di se stesse (difficile da descrivere) prima di separare le parti più grandi di sé e venire sulla Terra. Ero là quando arrivaste. Ne parlerò tra un minuto. Sono là proprio adesso. Parlo ad ognuno di loro anche mentre do questa comunicazione. “Kryon, come puoi farlo? Tu stai canalizzando.” Oh, se pensate che questo sia strano, vi darò qualcos’altro a cui pensare. Sono anche nella Hall d’Onore! Sto dando il benvenuto a tutti coloro ai quali ho detto addio, nel vento della nascita! Per me, in un battito di ciglia, essi sono di ritorno! E celebriamo ogni singola cosa che è avvenuta. Difficile da credere, vero? E’ un sistema, sapete? E’ più grande di quanto pensiate. Aspettate fino a quando scoprirete chi siete. La ragione per cui avete difficoltà a capire che la mia entità è in molti posti contemporaneamente è per via del vostro orologio. Esso consente una sola cosa alla volta. Non ho orologio e nemmeno voi l’avete quando siete qui.



Chi siete voi?



Così eccovi qui su questo pianeta. Gli esseri biologici non hanno dimenticato completamente e totalmente la parte angelica di chi erano prima di venire. Alcuni di voi sono abbastanza sintonizzati da leggere effettivamente parti dell’Akasha. E questo archivio vi rivelerà chi siete stati ed alcune delle vite passate che avete vissuto. Questo archivio vi darà un’indicazione di alcune delle ragioni per le quali vi sentite come vi sentite in questo periodo. Sapere chi eravate spiega molto della vostra vita attuale. Ma chi siete realmente? Ve lo dirò. Vi ho detto alcune di queste cose prima, ma ve le dirò nuovamente.



La prima cosa è che voi siete una parte di Dio e ciò significa che siete sempre stati e sempre sarete. – ieri, oggi e per sempre. Quando uscite dalla 4D ed il tempo scompare, questo è facilmente comprensibile per voi ed è un normale stato dell’essere. Non c’è inizio e non c’è fine. E’ un cerchio. Lasciate che vi faccia un esempio di come vedo le cose. Che cosa farete domani? Non lo sapete, poiché è il vostro futuro. Può succedere qualsiasi cosa in quanto è nel vostro futuro. Non potetesaperlo dal momento che non è ancora accaduto. Quando arriva il domani, è il presente e voi lo manifesterete. In qualche modo, avete appena manifestato il futuro (come l’avete visto il giorno prima). Quando il domani sarà trascorso, allora diventa il passato. Ci volle un giorno affinché il futuro fosse ignoto, noto e passato. Una cosa diventa un’altra. A che punto si trasferisce dal futuro ignoto al passato conosciuto? La risposta è “quando lo vivete.” Bene, nella mia percezione, voi l’avete già vissuto! Io li vedo come una sola cosa. A voi dico: “Vivetelo giorno per giorno.” Perciò, voi create sempre il futuro.



“Aspetta un momento, Kryon. Come puoi dire questo? Ci hai detto che non sai che cosa succederà, dal momento che abbiamo libertà di scelta.” Esatto. Non so che cosa farete, ma conosco tutto dei possibili potenziali di ciò che potreste fare, ed essi giacciono davanti a me come una mappa. Ogni cosa che potreste potenzialmente fare è lì. Quale sentiero prenderete è ignoto e si manifesterà con il vostro libero arbitrio, ma io vedo tutti i potenziali. Perciò, io già so una delle cose che farete. Questo è l’ “adesso” ed è molto difficile da spiegare quando si vive su una linea temporale lineare.



“Oh, non ha alcun senso per me”, poteste dire. Ne ha quando non siete qui, carissimi. Vedete i potenziali del pianeta e li avete sempre visti. Perché pensate che ci sia così tanta eccitazione dal nostro punto di osservazione? E’ perché vediamo i potenziali della Terra – tutti i potenziali insieme – e vediamo dove li state portando. E li state portando proprio nel bel mezzo della Nuova Gerusalemme! State entrando nella caverna che è così buia, ed un grande cambiamento è davanti a voi, tuttavia entrate con un tale coraggio! E vi domandate perché vi amiamo nel modo in cui vi amiamo?



Mentre eravate sostenuti dal vento della nascita vi chiedemmo se davvero volete nuovamente farlo e voi diceste “sì” e lo faceste! Chi siete realmente? Antichi? Tutti voi siete ben più che antichi. Tutti voi non avete inizio, ma alcuni di voi sono antichi su questo pianeta. Alcuni di voi sono qui da 50.000 anni. Per voi, questo è un periodo lungo. In realtà non lo è. Pensando che periodo fosse quando sistemaste le griglie con me, 50.000 anni sono soltanto una frazione di secondo sull’orologio mondiale. 50.000 anni fa alcuni di voi erano Lemuriani, altri Sumeri, alcuni più tardi divennero Egizi. Voi sceglieste alcune delle società più altamente tecnologiche che mai siano state conosciute su questa terra, non definite dalle macchine ma dalla consapevolezza. Vedete, questa è la vostra percezione. In realtà è una stampella culturale! Pensate: “Più alta la tecnologia, migliori devono essere le macchine.” E’ così divertente!



Alta tecnologia: descriviamo che cosa significa realmente alta tecnologia. Alta tecnologia è il massimo della scienza conosciuta intuitivamente dall’Essere Umano e praticata ogni giorno perché egli possiede la maestria sulla percezione dimensionale. Non è niente più di questo. Egli non ha bisogno di nessun computer. Come mai sia i Lemuriani sia i Sumeri sapevano tutto sul Sistema Solare? Come si può praticare l’astrologia senza sapere nulla dei pianeti, e tuttavia è la scienza più antica sulla terra! Senza telescopi, come si poteva conoscere l’astronomia? Come si potevano conoscere i movimenti dei pianeti, e tuttavia questa conoscenza era ben nota molto prima dei telescopi. Fateci un pensierino. C’è molto più qui di quello che si vede [umorismo di Kryon].



Ecco chi siete. Siete antichi. Alcuni di voi sono indigeni in quest’area. Adesso, ecco che cosa intendo. Voi foste i primi a mettere piede sulla Terra proprio qui. Volete che ve lo provi? Non posso, ma voi potete, con la vostra consapevolezza. Se pensate di essere uno di quelli alleati con la terra, uno che realmente è in risonanza con la terra e gli animali che sono qui, vi esorto ad andare al museo a controllare le terraglie che faceste! Sarete in risonanza con questo. L’ho detto prima. Ecco chi sei, anima antica.



Le Nuove Anime in arrivo sulla Terra



“Bene, Kryon, c’è qualcosa che non ha senso. Dici che veniamo ed andiamo, ma sulla Terra ci sono più Umani oggi, il doppio di quando sono nato. Non ha senso che le stesse entità vengano e vadano in continuazione. Ci devono essere stati dei nuovi arrivi tutto il tempo.” Che percezione. Così volete sapere da dove venite? Ad alcuni di voi la risposta non piacerà, ma ve lo dirò. Per favore abbiate pazienza per la mia lunga risposta. Quando sei dall’altra parte del velo, Essere Umano…. come dico questo? C’è così tanta eccitazione, se posso usare la parola; c’è così tanta energia, se posso usare la parola; c’è così tanto entusiasmo, se posso usare quella parola, riguardo a chi realmente sei.



Operatore di Luce, se ti chiedo: “Chi sei?” tu diresti “Sono stanco.” Questa è la risposta che otteniamo ogni volta. Non risponde affatto alla domanda, ma è ciò che più avete in mente. E come state oggi, vi chiediamo spesso? “Sono stanco” è la risposta. Sei stanco quando ti svegli e sei stanco quando vai a dormire, ed è perché molti di voi stanno facendo un duro lavoro. Siete così stanchi che vi sentite spiritualmente svuotati.



Quanti di voi sono convinti che questa sia la loro ultima volta qui? [si alzano molte mani]. Bene, indovinate? Avete torto. “Kryon, non voglio sentire questo. Ho fatto la mia parte ed eccomi qui. Questa è una cosa molto faticosa…. venire a lavorare su Gaia. Non voglio rifarlo. Mi sono meritato un po’ di riposo.” Ma quando vi incontro nella Hall d’Onore, non vedete l’ora di dirigervi verso il vento della nascita! Questo è ciò che diceste l’ultima volta, anche durante l’ultima incarnazione! Questo è ciò che l’Essere Umano sperimenta nella biologia, carissimo. Sei così stanco perché stai emettendo energia spirituale che sta effettivamente cambiando il pianeta. Arrivi dall’altra parte del velo, sulla Terra, e non ti rendi conto della tua vera relazione e ti dico perché, perché voi siete specialisti in questo.



Non ho risposto alla domanda, vero? Da dove venite? Le nuove anime entrano in ogni momento. Da dove provengono? Questa è la parte che ad alcuni di voi non piacerà. Provenite da questo stesso tipo di test in altre dimensioni, da altri posti e situazioni non chiamate Terra, ma molto simili. Questo test va sempre avanti, e questo non è ciò che volevate sentire. Va avanti all’interno degli universi multi-dimensionali, e c’è più di uno di questi test alla volta. Ce ne può essere soltanto uno in quest’Universo ma ce ne sono altri che avvengono in universi alternativi e questo è ciò che fate …. venite ed andate da questi test come specialisti.



C’è un nome per la vostra specialità che non posso darvi perché è percettibile soltanto dalla mia parte del velo. E’ un nome che voi conoscete così bene, ed è appiccicato su di voi perché è ciò che fate. Così, siete venuti da un test in un’altra località, sia che il test là fosse completo oppure no. Quando arrivate, scegliete di entrare in questo test della terra in qualità di novizio. E’ appena la prima volta per voi. Lo avete fatto in qualche modo dal momento che prima c’era un inizio! Adesso, questo potrebbe dirvi qualcosa se non avete pensato a questo. C’è un quadro più grande che sta avendo luogo. C’è un sistema. Pensateci: se c’è un sistema che comprende test multipli, e voi lo fate da sempre, questo deve significare che c’è un motore della creazione che funziona per via della vostra stessa esistenza su questo pianeta. Non vi siete mai meravigliati della reale creazione? Potreste far parte di qualcosa di molto più grande? E se pensate ciò, la risposta è “sì”. C’è un quadro molto più grande che conoscete quando non siete qui.



Conosco tutti voi molto bene…. tutti voi. Non c’è una sola entità qui che non riconosca il nome della vostra specialità. “Bene, Kryon, quest’informazione mi stanca solo a pensarci.” E questa è la reazione umana che ci aspetteremmo, carissimo. Ti dirò qual è la nostra reazione quando pensiamo a questo. E’ gloriosa; è spettacolare. La vostra specialità è nota agli angeli. Voi portate i colori e gli stemmi di dove siete stati e di ciò che avete fatto ovunque andiate. Questo cambia con ogni singola vita. Parlando di vite, esse sono brevi, sapete? Voi venite ed andate molto rapidamente …. molto rapidamente. Ecco chi siete – specialisti nella creazione universale.



Tipi di andirivieni



E’ interessante il modo in cui questo funziona per voi. Molti di voi hanno visto queste cose, ma non le conoscono. Il novizio. Un novizio è colui che viene sulla terra per la prima volta nel suo ciclo. Egli proviene da altre biologie, altri universi, altre terre (se desiderate dire questo) ma non esattamente. Questo test che chiamate Terra non è un duplicato di qualcosa che è successo prima o succede attualmente. Non si tratta dei sé alternativi. No. Questo test è unico e tutte le località dei test sono uniche. Essi sono tutti relativi al libero arbitrio, e a ciò che questo specificamente crea entro i confini di un singolo universo. Conosciamo i vostri potenziali, ma veramente, ciò che effettivamente potete fare viene portato a termine grazie al libero arbitrio.



Il novizio: potete individuarli – innocenti essi sono – innocenza completa e tuttavia devastata dall’umanità in generale. Il novizio è colui che andrà immediatamente nella natura perché non riesce a sopportare gli Umani. “Questo non funziona per me”, essi dicono. Nella normale conversazione, essi dicono “A” e ricevono “B”. Nella loro percezione, la conversazione è molto difficile. Spesso non vi guardano negli occhi o non rispondono come vi aspettate. Non capiscono neppure perché gli Umani creino drammi. “Perché gli Umani dovrebbero fare quello?” dicono. “Non mi piace questo posto” dicono “Parlerò con gli animali.” Questo è un novizio – molto confuso in merito all’effettiva relazione tra Umano ed Umano. Essi devono imparare questo, e lo fanno sempre.

Un novizio è colui che è leggermente fuori sincronia. Alcuni dicono di essere un po’ bizzarri, e questo è perché sono così disorientati dalla Terra e dall’Umanità. Li avete visti. Sapete chi sono, e sono gentili e preziosi … anime preziose. Ma sembrano così fuori luoghi nella società, così onesti, nell’ imparare come funziona il tutto.



Poi c’è il contrario – le anime antiche. Alcuni di voi hanno più di 50.000 anni e nulla vi sorprende. Siete “stati lì ed avete fatto quello.” Avete interpretato tutti i ruoli nei due generi molte volte e ne state giusto interpretando un altro … e siete stanchi. Siete così stanchi! Ma a coloro che sono convinti che questa sia la loro ultima volta, e che non ritorneranno indietro, ho una notizia: sì, ritornerete! Oh, sì, ritornerete! [Kryon sorride].



Poi c’è il simulatore. Il simulatore, be’, egli è realmente un novizio. Ma ottiene il seme della spiritualità velocemente e facilmente. Dopo tutto, non è questa l’essenza di tutti voi? Il simulatore mira a ciò che tutti voi avete in comune, che è qualcosa che egli comprende, e si nasconde all’interno, facendo finta di essere un’anima antica. Non lo sapreste nemmeno, tranne che per una cosa che lo smaschera. Avete mai sentito l’espressione “troppo spirituale per essere un bene terreno?” Se è così, egli o ella probabilmente è un simulatore. Essi sono i vagabondi della realtà. Non vogliono avere niente a che fare con il mondo reale. Questi sono coloro che troverete nelle comunità. “Deve esserci un modo migliore”, essi dicono. Così si circondano di spiritualità e cercano di modellare la loro realtà. Essi desiderano anche ascendere e “andarsene da qui.” Vorrebbero essere come il profeta Elia…. diventare spirituali abbastanza e semplicemente scomparire! Quello è il loro scopo. Vogliono andarsene per non avere più niente a che fare con gi Umani, o per lo meno con quelli che non la pensano come loro. Sono preziosi come i novizi, ma in modo diverso, perché possono effettivamente vedere che la divinità è reale. Tentano di ri-aggrapparsi al vento della nascita per ritrovarla. Ma non vedono mai l’umanità o il test davanti a voi, come sacro.



“Bene, Kryon, se è così, qual è l’obiettivo dell’Umanità in generale? Capisco che stiamo aiutando la creazione, ma quando finiamo?” Davvero! Pensavo che non l’avreste mai chiesto! [Kryon sorride]. L’obiettivo? Non sono nemmeno sicuro se questa spiegazione vi piacerà . L’obiettivo è di “fare finché avete fatto.” Proprio adesso siete veramente stanchi. Ma, carissimo, chiedi al soldato che fa la guerra ogni giorno “Sei stanco?” Già conoscete la risposta. Oh, ma è così grandioso, ciò che fate in questo momento! Se soltanto poteste vedere il sistema. Se soltanto poteste vedere la relazione! Forse fareste questo per sempre. Ancora stanchi?



Espressioni non-umane del passato sulla Terra



Oh, c’è così tanto amore qui! Lo provvede il sistema. Sapete perché fate questo? Perché siete innamorati del sistema. Il sistema siete voi ed è anche Dio (nella vostra visione) ed è anche la natura (nella vostra visione). Siete innamorati di Gaia! Che stupenda energia! Quanti di voi erano consapevoli di aver avuto vite passate senza essere un Umano? Ah. Adesso stiamo diventando misteriosi. Osate pensarci? Una vita senza essere Umani – come potrebbe essere? Come potrebbe essere una vita all’interno di Gaia? Che ne dite di essere parte effettiva della terra per un centinaio di anni o giù di lì, e poi ritornare? Che ne dite di essere parte delle rocce, delle piante o degli alberi? Che ne dite di essere parte della vita nell’aria – vita interdimensionale nell’aria? Sapevate che questo è il modo? Se capite questo, vi diremo qualcos’altro. Le vostre vite non umane non sono registrate nell’archivio Akashico Umano. Ci sono quei lettori spirituali che potrebbero dire: “Leggo il vostro Archivio Akashico ed è come se foste scomparsi per parecchie centinaia di anni, a fare qualcos’altro, e poi siete ritornati. Non sono in grado di dirvi dove eravate o che cosa facevate.” Vi dirò io dove eravate – eravate nella terra in una forma energetica! I vostri “lettori” possono soltanto leggere ciò che è dentro lo scopo della vostra umanità, perché questo è tutto ciò che c’è da vedere per loro.



Quando non avete una matrice energetica da leggere all’interno del vostro DNA interdimensionale, nessun lettore o veggente può vedere “dove” siete, o “dove eravate.” Perciò la supposizione è lineare: se non siete ritornati alla Terra come Umani, allora state sicuramente risposando da qualche parte dall’altra parte del velo, a prepararvi per la prossima incarnazione. Perciò alcuni di voi visualizzano i propri sé-anima sulle sedie a dondolo angeliche da qualche parte, a mangiare cibo angelico [probabilmente cioccolato] in una prolungata vacanza universale. – a gironzolare in Paradiso tutto il giorno [Kryon sorride]. Oh, carissimo, ascolta. E’ un sistema molto più grande di quanto immagini. La tua linearità ti offre delle risposte così pulite e semplici ad eventi così complessi.



Com'è possibile una cosa simile, alcuni chiedono. Per darvene un’idea, lasciate che vi chieda: perché l’energia di Gaia ha consapevolezza? La risposta è perché fa parte di chi siete! Vi sembra stranamente “familiare”? Dovrebbe. E’ un’energia divina e adesso noi stiamo veramente andando là fuori per alcuni di voi, suppongo [Kryon sa chi c’è tra il pubblico e ci sono alcuni che non hanno una mente spirituale, ma sono comunque presenti.] Il vostro obiettivo è di cambiare, tramite il libero arbitrio, la vibrazione di questo pianeta ed alzarla più che potete. Perché, alla fine del test (quando scegliete che finisca), l’energia sarà misurata ed applicata a qualcos’altro dentro l’universo che adesso non comprendete. Poi, l’universo cambia in conformità, usando effettivamente la misura che avete creato.



E’ il motore della creazione stessa. E’ ciò che fa funzionare le cose. E’ importante per il resto di noi quanto lo è il cibo per voi qui su questo pianeta. Ciò a cui state partecipando a livello interdimensionale ed universale è profondo. E’ importante e voi non ne sapete nulla mentre siete qui. Non potete, perché dove sarebbe il test dell’energia? Ma c’è uno scopo per tutto ciò…. e vi chiedete perché vi amiamo come vi amiamo?



Ho quasi finito. Adesso voglio riportarvi al vento della nascita. Questa volta voglio riportarvi alla vostra stessa esperienza d’entrata terreste. Io ero proprio là, sapete? Ed anche voi. Il tempo è così ingannevole. Soltanto nell’età avanzata iniziate a rendervi conto dello scherzo del tempo lineare, quando potete rivederlo tutto quanto in un secondo netto, ed incominciare a rendervi conto che lo avete vissuto soltanto in un momento. Il tempo è una struttura che permette di sviluppare il sistema con semplicità, mentre viene portato a termine con complessità.



Poco fa il mio partner ha fatto questa domanda: “Avete pensato perché mai avreste deciso di essere qui adesso? Siete nel punto cruciale del grande evento sulla Terra. Siete qui durante il rinnovamento dell’energia del pianeta, dove il test diventa difficile.” Adesso vi dirò qualcosa di sorprendente: una delle cose più facili che avreste potuto fare era di passare attraverso l’Armageddon. Non è niente: voi semplicemente morite. Lo avete fatto prima, molte volte. Quasi tutti qui sono stati bruciati vivi. Che ne dite di questo? E’ quasi un prerequisito per risvegliarsi spiritualmente, secondo la vostra storia religiosa. Lo sapevate? Sarebbe stato facile per voi fare questo. Avete esperienza nel fare questo, ed è finita in un momento…. soltanto uno spostamento di energia. Ma non lo avete fatto.



Al contrario avete detto: “Andiamo a risolvere questa grande questione. Andiamo a fare qualcosa per cui siamo stati addestrati. Siamo gli umili che ereditano la terra. Cambiamo l’attuale vibrazione della Terra. Facciamo la battaglia di tutte le battaglie, da combattersi nelle trincee dei nostri cambiamenti culturali, giorno per giorno. Andiamo ad iniziare l’arduo lavoro.”



Al vento della nascita io tenevo la vostra mano angelica e vi guardavo con la mia vista energetica – eravate per metà angeli e per metà umani. Avevate un piede in 4D e l’altro in ciò che chiameremmo dimensione multipla. E’ così diverso da come immaginate. Vi ricordai che questo è un passo diverso da tutti gli altri che mai avete fatto. Vi ricordai che eravate sul punto di ritornare sul pianeta del libero arbitrio senza alcuna conoscenza della vostra grandezza e del vostro scopo o della relazione. Ognuno di voi nella sala e che legge questo è nato in un periodo in cui la profezia della terra era diversa da oggi. E vi dissi: “Intendi veramente farlo? Perché farlo nuovamente? Perché adesso?” Conoscevo la risposta, ma volevo proprio sentire i guerrieri della luce che siete, reclamarlo ancora una volta. Possono gli angeli sorridersi? Oh, sì! Lo fanno reciprocamente con l’energia di Luce, mischiati in un modo stupendo con colori meravigliosi. E mi diceste, ognuno di voi: “So quello che sto facendo. Ho trascorso molto tempo per aiutare la Terra ad arrivare in questo posto, ed ora lo farò nuovamente e farò la differenza.” Ed ora, eccovi qui perché avete fatto ciò che volevate.



Non so che cosa questo significhi per voi quando vi alzate e ve ne andate nelle vostre autovetture questa sera, o posate il libro e preparate da mangiare. Non so se questo significa qualcosa per voi. Vi dirò, tuttavia, che cosa significa per me, grandissimi. Avete cambiato l’universo! Ecco che cosa è successo sulla Terra…. e nemmeno lo sapete. Qualcuno seduto qui nemmeno ci crede. Essi sono impazienti, mentre chiudiamo questa comunicazione. Hanno fame e desiderano che la smetta. Così dico loro, non è interessante che nessuna delle dettagliatissime profezie dell’Armageddon si sia avverata? Non è interessante che non possiate trovare niente di ciò che accade oggi negli scritti del prete di 400 anni? [Nostradamus] Non è interessante che invece avete, ed avrete eventi che cambieranno la storia mondiale, ma che sembravano non essere sullo “schermo radar” dei migliori veggenti spirituali del passato? Questi sono eventi che mai vennero predetti, ed ora, anche gli “interpreti” delle vecchie profezie se ne sono andati dalla vostra realtà. Forse questo per voi significa che invece c’è qualcos’altro che sta succedendo? Ti dirò, scettico, qual è la più grande questione: è quando ti vidi l’ultima volta, tu fosti uno di quelli che mi disse che sarebbe venuto sulla Terra per cambiare l’energia…. ed oggi sei con gli altri che credono di averlo fatto. Che coincidenza! [Kryon sorride] Ti dirò qualcos’altro, scettico: tu sei amato da Dio tanto quanto qualsiasi altro Umano su questo pianeta, e non sarai giudicato per il tuo scetticismo. In realtà stai mantenendo un posto per coloro a fianco dei quali tu siedi, per permettere loro di mandare luce dov’è necessaria. Perciò, forse… soltanto forse, tu stai facendo proprio il lavoro che sei venuto a fare, ma adesso consideri tutto come una sciocchezza. Questo è il modo in cui spesso funzionano le cose. Tu sei prezioso per me come chiunque.



La “Relazione”



Infine, ti dico che questa relazione che tu non conosci è profonda. Quando lasci questo posto e ti vedo nella Hall d’Onore, succede una magia. Accade uno spostamento interdimensionale e l’intera energia del tuo essere ritorna a chi sei e si unisce a me. Ascolta e leggi le parole …. “Si unisce a me”. Perché io sono una parte di te! Non so se volevi sentire questo o no –c’è una relazione tra noi due, che va oltre il fratello o la sorella, o i partner angelici, perché questi sono semplici termini lineari della Terra. No. Invece, è una parte di Dio che diventi. Hai mai sentito questo …. la nostra relazione?



Vi abbiamo parlato dell’analogia della minestra in precedenza. E’ la miglior metafora che abbiamo per qualcosa al di fuori della vostra piena comprensione. Guardate una terrina e vedete la minestra. Non vedete le molecole. Non vedete gli aromi; non vedete il sale ed il pepe o gli ingredienti. Quando parlate di Dio, voi semplicemente immaginate Dio … un’energia singolare che per voi rappresenta l’amore, o forse l’autorità? Non c’è insulto in ciò che dico dopo, soltanto realtà. La vostra percezione di ciò che è realmente Dio può essere paragonato a ciò che il vostro animale domestico deve pensare di voi! Il vostro cucciolo sembra superficiale e non vede “il grande quadro.” Non può, perché ha un intelletto limitato. La vostra limitazione è la stessa cosa. Desiderate pensare di avere un grande intelletto. Ma in realtà il vostro intelletto è limitato dalla vostra percezione dimensionale. E’ progettato in questo modo.



La verità è che se voi poteste esaminare Dio, e foste in grado di “pensare al di fuori del contenitore” in cui siete, trovereste il vostro nome là! Ed io sono lì con voi…. ed anche i maestri che percorsero la Terra, i vostri amici e tutti gli antichi. La relazione è che Io sono voi e voi siete me quando non siete qui. Siamo un’unica minestra, e combinati in un modo inspiegabile per chiunque di voi. Ecco perché, quando leggete queste parole sulla pagina, potreste sentire qualcosa, perché è una parte di “voi” che sta in realtà dando il messaggio. Alcune delle parti di voi che non sono “con voi” adesso, stando dando questo messaggio! Perché esse sono tuttora parte di me. Come vi sentite in proposito?



C’è più di quanto pensiate per quanto riguarda essere il frammento della divinità che siete. Dio benedice tutti voi per il vostro lavoro! Oh, l’incredulo è ancora qui. Ti conosco. Non c’è niente che dica che presenziando a questo incontro diventerai strano. Ti prego non temere l’amore di Dio. Forse tu pensi di saltare questa vita e vivere un’esistenza distaccata da tutti questi discorsi spirituali? Okay, allora, che cosa ti ha portato qui? Pensaci. E’ davvero divertente.



Ed ecco perché laviamo i tuoi piedi, Essere Umano…. ogni piede che è qui. In qualche modo sei al buio, ma con un’enorme riflettore in attesa di accendersi quando tu lo desideri. Ed ecco chi sei. Sarebbe un buon periodo per una guarigione, sai? Ah, qualcuno è venuto per questo?



[Pausa]



Adesso sarebbe un buon periodo. Lettore, stai “ascoltando”? [Kryon sorride]. Adesso sarebbe un buon periodo. Reclama quella connessione a modo tuo. Apri la porta quando sei solo. Con puro intento dì: “Caro Spirito, cara Fonte d’Amore, caro Dio…. dimmi che cosa ho bisogno di sapere.” Vuoi fare il passo successivo o no? Alcuni lo vogliono ed altri no. Non c’è affatto giudizio…. soltanto onore per il viaggio.



Parte della famiglia, voi siete. Parte di Dio, voi siete. Andatevene diversi da come siete venuti. Alcuni di voi questa notte non riusciranno a prendere sonno come vorrebbero. Sono stati piantati semi di conoscenza e scopo, che vi permettono di ponderare l’imponderabile. Avete forse preso una decisione? E’ forse in merito alla vostra biologia o alla vostra autostima? Tempo per il cambiamento, vero? E’ per questo che siete qui. Vi prometto che se farete quel cambiamento, io sarò lì a tenervi per mano e ad aiutarvi ad effettuarlo. Non come un angelo, ma come parte della vostra divinità. Vi sfido: mettetevi davanti allo specchio ed aprite gli occhi e guardatevi e dite: “Io sono ciò che sono” che significa Io sono Dio. Poi allontanatevi. E questa è la verità. Non vi porteremmo queste cose se così non fosse. Più grandioso di quanto pensiate, è il piano qui. Più bello di quanto immaginiate, operatori di luce, tutti voi. Tutti voi.



E così è.

Kryon


(Fonte articolo Stazione Celeste http://www.stazioneceleste.it/kryon.htm)




Questo articolo può essere condiviso e divulgato rispettando il lavoro svolto citando la fonte dello stesso Blog e le relative fonti esterne citate dallo stesso.
Grazie per la condivisione!

Diario di una ragazza indaco di Michela Marini © COPYRIGHT 
Distribuito con Licenza Creative Commons