Questo blog rappresenta un diario di viaggio. Tenta di donare spunti per entrare in contatto con voi stessi.
E' importante ricordare sempre che le nozioni apprese dall'esterno sono solo un input e che le risposte sono da sempre presenti in voi.

mercoledì 3 aprile 2013

Cani e gatti :Sacri Felidi e Canidi

CANI E GATTI..IN REALTA’ SACRI FELIDI E CANIDI PROVENIENTI DA SIRIO A


 …. Il reame abitato diffuso su Sirio B è principalmente acquatico e i Cetacei, i Delfini e le Balene sono acquatici. Ma anche di una elevata coscienza sufficiente per manifestare la forma che può egualmente abituarsi sia dentro i reami acquatici sia su ciò che potrebbe essere definito terra.

Le forme di vita, della stella sorella Sirio A, sono una espressione differente rispetto ai Cetacei. Sirio A stimola la Vita Umanoide (starseed), così come i Sacri Starseed Felidi. Questi sono tutti degli Esseri di Divina Intelligenza, che posseggono varie espressioni nel supportare il piano Terrestre.

Questi interagiscono tutti con il vostro pianeta su molti livelli in miriadi di forme.

I Sacri Cetacei sono in verità in un alto stato di evoluzione. Ma non si trovano sulla terra per evolversi. Essi sono già evoluti. Dunque comprendete che essi sono qui sulla terra per supportare la terra e assistere il genere umano così facendo. I Cetacei sono fisicamente qui per ancorare l’energia nelle regioni acquatiche della terra per permettere l’equilibrio planetario e facilitare il cambiamento dal magnetico al cristallino.

L’eterico, il non fisico ritorno del “Delfino D’oro” sono i Sacri Cetacei in piena Maestria avatar che stanno assistendo direttamente l’umanità per evolversi nel campo Mer-Ka-Nico Cristallino.

I Felidi stanno assistendo l’umanità nella manifestazione fisica, ma hanno anche assistito nell’eterico, nella maestria di Avatar non fisici, in particolar modo in Atlantide, America Centrale ed Egitto.

Le forme fisiche e le manifestazioni dei Felidi nel regno animale, si trovano in una forma diminuita. Essi sono qua per assistervi nei campi emozionali e mentali. Questo è l’argomento principale del discorso di oggi, quello dei Felidi in espressione di Felini e Canini.

Certe razze di ciò che potrebbero essere chiamati i gatti e cani domestici, sono in verità derivazioni dirette degli Starseed Felidi. Essi svolgono specifici ruoli nell’assistere gli umani. Le “versioni” domestiche dei gatti e dei cani sono stati geneticamente progettati dall’Era Doro di Atlantide.

L’ingegneria genetica fu fatta benevolmente dall’Alleanza Siriano-Pleiadiana e si tratta di un’azione estremamente utile, poiché indicata per assistere l’umanità in quanto era diventata maggiormente radicata nel Piano Terrestre.

Adesso, ciò che voi chiamate come canino e felino sono la stessa sorgente, entrambi sono derivazioni di Starseed Felidi. Gatti e cani sono differenti forme fisiche della stessa sorgente.

I Felidi di Sirio A sono degli esseri cristallini pienamente coscienti. Essi si sono fusi all’interno di una coscienza unitaria di gruppo, anche se ancora conservano aspetti di identità individuale dentro il campo armonico più esteso. Il Campo di Gruppo ha scelto di assistere l’umanità nel vostro Universo e negli altri

Sia i gatti che i cani in questa rielaborazione stanno servendo come energia benevola dando assistenza agli umani, ai loro padroni. Entrambi hanno la capacità di fondere i loro campi di energia con gli umani e sono straordinariamente capaci di diventare frammenti della personalità dei loro padroni. Ciò è per cui alcuni di loro possono incominciare a mostrare le caratteristiche fisiche dei loro “proprietari”, sebbene questo aspetto particolare avviene più comunemente con i canini.

I canini emanano una estrema lealtà e amore incondizionato. Una dedizione che energeticamente viene ricevuta dall’umano, e che può assisterlo in molti modi. I cani (e gatti) diventano sia compagni, guaritori che protettori. I felini, il gatto, si trova più nel reame eterico (antimateria) nel suo campo di coscienza. Questo spiega come mai molte società del passato veneravano le forme Feline del Giaguaro, del Leone, della Tigre e del Puma.

Questi esseri sono estremamente consapevoli delle forme pensiero dei reami eterici e offrono una forza e una protezione invisibile. Il gatto domestico è capace di dare una protezione straordinaria ai propri custodi dalle forme pensieri sconvenienti e dalle energie negative. Certe razze di cani hanno anche questa abilità, ma essa viene espressa ed emanata differentemente.

Le fusa di un gatto sono molto benefiche per la guarigione, riparando e proteggendo l’aura umana. Le abilità e gli aspetti psichici dei gatti sono da tempo riconosciuti. “Il Tempio dei Gatti” fu usato in molte società antiche per fare da “guardia” ai siti sacri. I gatti sono stati anche richiesti come partner, alleati e protettori dai mistici, guaritori e shamani di varie società indigene e monacali.

Il lupo e altre specie canine simili posseggono simili attributi nei reami psichici e mistici. Ciò è dovuto al fatto che sia gatti che cani hanno una capacità straordinariamente accresciuta nel percepire e vedere in dimensioni di gran lunga maggiore rispetto all’occhio umano.

Il servizio dei gatti e dei cani nel lavoro terapeutico con bambini abusati, pazienti terminali, depressi e anziani nelle case di cura sono esempi eccellenti delle loro considerevoli abilità curative. Le applicazioni nel campo della terapia con gli animali stanno in effetti per essere sempre di più riconosciute. Ciò sarà spiegato ulteriormente nel futuro.

I gatti vedono oltre la luce visibile, e possono vedere in realtà il campo aurico umano, il Campo Elettro-magnetico Umano (CEM), e tutti gli aspetti delle emanazioni di energia invisibili all’occhio umano. L’ampio spettro che i gatti percepiscono nei campi della luce è veramente incredibile. I gatti vedono nei campi sia della materia fisica sia della materia non fisica sia della non materia.

I gatti inoltre sono straordinariamente capaci di assistere gli umani non soltanto in una migliore comprensione dei loro sogni e dei loro interludi nel mondo del sogno… ma sono anche in grado di assistervi in una maggiore consapevolezza lucida mentre si è in un sogno in corso, in altre parole una più ampia chiarezza di coscienza durante gli stati onirici.

I cani sono per lo più nel campo della materia, e percepiscono e avvertono questi campi aurici e in realtà sono estremamente capaci di comprendere la diretta risonanza del campo emozionale umano.

In più i “canini” Felidi, i cani, assistono nell’aiutare gli umani in una migliore comprensione dei loro sentimenti e blocchi emozionali, ed aiutano il lavoro degli umani attraverso loro in un migliore stato di equilibrio. Parleremo ancora di questi attributi ulteriormente in questa discussione.

Il servizio dei cani “guida” per i non vedenti è un altro campo di servizio nel quale grandi legami vengono creati. I cani sono in grado di “sentire” e in realtà odorano la malattia all’interno del corpo umano. Essi spesso sdraiano il loro corpo nell’area dell’umano malato e trasferiscono energia per assistere e ribilanciare l’area fuori equilibrio. Essi inoltre proietteranno mentalmente consapevolezza all’umano sulla malattia in una comunicazione telepatica diretta.

I gatti forniranno un servizio simile, ma il loro senso dello squilibrio umano viene direttamente osservato. Un gatto vede il campo aurico umano con grande chiarezza, con colori vividi e con dettagli. Le aree della malattia appariranno scolorite ai felini. Il gatto spesso si stirerà sull’area e farà le fusa o emanerà una frequenza o un colore equilibrante per assistere il riequilibrio.

La versione dei Felidi e dei Canidi, cioè gatti e cani, sono soltanto un frammento della piena coscienza e dello spettro energetico dei loro aspetti Siriani.

Nonostante ciò questa espressione è specificamente e volontariamente designata per essere così, perchè questi esseri possano diventare così legati con gli umani che loro servono, che una speciale terza coscienza può in modo succinto evolversi fra l’umano e “l’animale domestico”, il quale è estremamente benefico all’evoluzione dell’umano che se ne prende cura.

La coscienza terrestre dei cani e dei gatti opera maggiormente sugli schemi pensiero con potenti attivazioni istintive. Il loro DNA modellato (benevolmente) e divinamente in accordo, è tale che essi posseggono una speciale e divina abilità mirata per diventare alleati, programmati in una relazione di partenariato con l’umano col quale lavorano.

Quando questa associazione accade, questi esseri sono in grado telepaticamente di ricevere immagini pensiero mandati dai loro padroni. Proprio come un pensiero umano può programmare un cristallo vivente, lo stesso accade, sebbene in un formato differente, con i cani e i gatti. Ciò potrebbe essere chiamato come la formazione di un aspetto della personalità di un umano dentro il gatto o il cane.”L’animale domestico” allora diventa capace d’assistere l’umano sia in maniera fisica che emozionale. Fornendo comfort, energia, guarigione, rilevando malattie, risanando strappi nell’aura, e fornendo protezione nei reami fisici ed eterici.

Molti umani hanno animali domestici come gatti e cani i quali li aiutano lavorando sui loro blocchi. Uno degli avvenimenti più comuni è che questi Esseri vi aiutano a risvegliare la vostra abilità nell’esprimere amore. E’ molto semplice esprimere e dare affetto all’animale domestico, e per molti questo risulta parecchio più semplice che esprimere amore e gentilezza ad altri umani.

A secondo dell’individuo questi blocchi possono accadere per tante ragioni.

Molto spesso come gli umani diventano più grandi, i figli vanno via e un coniuge passa attraverso un periodo apparente e naturale di depressione dovuto ad un solitario isolamento. L’interazione con un animale domestico può risvegliare il flusso d’amore attraverso gesti affettuosi e amorevoli. Questa interazione di accudimento risveglia la medesima forza vitale del padrone isolato, e un’azione reciproca affettuosa, che risulta molto terapeutica, accade.

Vi diciamo che c’è un disegno ed una intelligenza, nella volenterosa partecipazione dei Felidi e dei Canidi, molto più grande di quanto si possa riconoscere.

Quando questa coscienza si forma attraverso l’interazione, essa espande il campo di entrambi le parti. Essa risveglia all’interno caratteristiche che neppure le parti coinvolte avevano in precedenza. In altre parole, espande, dilata la consapevolezza del campo emozionale, infatti il terzo fonde la coscienza, e ciò porta ad un cambiamento della consapevolezza di entrambi gli individui. L’animale domestico apre la vostra abilità nel rimanere “positivi” permettendovi di esprimere amore, e voi “educate” l’animale, in un certo senso, a canalizzare la parte più grande della propria Coscienza Siriana nel fare ciò.




Questo articolo può essere condiviso e divulgato rispettando il lavoro svolto citando la fonte dello stesso Blog e le relative fonti esterne citate dallo stesso.
Grazie per la condivisione!

Diario di una ragazza indaco di Michela Marini © COPYRIGHT 
Distribuito con Licenza Creative Commons

(Fonte: earth-keepers.com)