Questo blog rappresenta un diario di viaggio. Tenta di donare spunti per entrare in contatto con voi stessi.
E' importante ricordare sempre che le nozioni apprese dall'esterno sono solo un input e che le risposte sono da sempre presenti in voi.

venerdì 15 febbraio 2013

StarSeed : Origini Stellari



Gli starseed sono per definizione “anime extraterrestri incarnate in corpi umani”. L’energia spirituale che veicolano sul nostro pianeta è quella propria del sistema stellare/pianeta di provenienza e in base ad esso si differenzia. 
L’identificazione con un determinato tipo di energia/coscienza stellare non dovrebbe servire tuttavia a categorizzare la propria identità di starseed entro un paradigma troppo rigidamente strutturato, per le seguenti ragioni:
 
1) Innanzitutto, ogni starseed è un veicolo ibrido di coscienza terrestre e coscienza stellare. Prima del risveglio (infanzia esclusa, perchè ancora libera dai condizionamenti), uno starseed manifesta soprattutto la personalità terrestre; solo durante e dopo la fase del risveglio cominciano ad esporsi progressivamente le qualità/tonalità/energie del proprio sistema di appartenenza mescolate con le caratteristiche preesistenti. Tenetelo presente quanto leggerete le descrizioni caratteristiche delle varie tipologie di provenienza, perchè esse vanno considerati come normotipi puri e ideali.


2) In secondo luogo, molti starseed, pur proveniendo da un determinato sistema stellare d’origine, e quindi potendo dirsi a ragione pleiadiani, siriani, orioniani, ecc., potrebbero veicolare in sè delle connessioni con più di un sistema stellare, in virtù delle possibili passate incarnazioni in missioni di servizio su altri pianeti diversi dal nostro. Dunque molti starseed potrebbero manifestare caratteristiche ibride assorbite da due o più sistemi stellari. Un tipico esempio sono gli starseed legati a quel crogiulo di coscienze ET/ED che è l’Ashtar Command.


3) In terzo luogo, diverse fonti autorevoli hanno registrato, durante sessioni di channel readings o regressioni ipnotiche, che esiste una vasta categoria di starseed che sembra non avere un sistema stellare di provenienza. Per dirla con le parole di Dolores Cannon, sono anime che sembrano provenire “direttamente dal Creatore”. La loro sensazione di “casa” non si identifica in nessun sistema stellare/pianeta ma solo in un indefinito stato di energia/coscienza libera e disincarnata. Queste anime sono in assoluto le più pure e quelle dotate di maggior potenziale, ma anche quelle che trovano maggiori difficoltà ad integrarsi in una dimensione egoica e densa come la nostra attuale.






Questo articolo può essere condiviso e divulgato rispettando il lavoro svolto citando la fonte dello stesso Blog e le relative fonti esterne citate dallo stesso.
Grazie per la condivisione!

Diario di una ragazza indaco di Michela Marini © COPYRIGHT 
Distribuito con Licenza Creative Commons


(fonte Hearthaware)